7.7 C
Castellammare di Stabia
sabato, Aprile 10, 2021

Juve Stabia, due ex del settore giovanile si allenano col Napoli di Gattuso

Da leggere

8662ecc975988a92f328c1ec4f962152?s=120&d=mm&r=g
Natale Giusti
Laureato in Economia e Commercio e giornalista iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2017. Redattore di Napolisoccer.NET dal 2015 al 2019 e conduttore a Radio No Frontiere dal 2017 al 2019 del programma sportivo "Sotto Porta Show". Passato da maggio 2019 alla redazione di Vivicentro.it. Uno smisurato amore per il calcio in generale ma soprattutto due grandi passioni: la Juve Stabia, e il giornalismo.... Così grandi per me, che diventa sempre più difficile tenerle nettamente separate…

Juve Stabia, due ex del settore giovanile si allenano col Napoli di Gattuso. Si tratta dei due 2004, Carnevale e Picardi. Altro vanto per Mainolfi e Amodio

Juve Stabia, due ex del settore giovanile si allenano col Napoli di Gattuso

 

Ancora una volta la Juve Stabia dimostra quanto sia fondamentale e soprattutto indispensabile avere un ottimo settore giovanile che ogni anno sforna giovani che vengono valorizzati al meglio per poi essere ceduti a cifre anche importanti che rappresentano ossigeno vitale per la società.

Gran merito di tutto ciò va sicuramente all’eccellente lavoro svolto negli ultimi anni dal responsabile del settore giovanile gialloblè, Saby Mainolfi, che lavora con grande collaborazione e in stretta sinergia con il direttore Roberto Amodio.

E un’ulteriore conferma, se ve ne fosse bisogno, è arrivata oggi dall’allenamento svolto dal Napoli di Rino Gattuso in procinto di volare a Bergamo per l’importante match di campionato che potrebbe essere molto importante in ottica qualificazione Champions League. Sono stati infatti convocati per la seduta odierna di allenamento del Napoli due ex prodotti del settore giovanile della Juve Stabia, passati nell’ottobre scorso al Napoli.

Si tratta di Alessandro Carnevale, classe 2004, attaccante molto bravo palla al piede che si è messo in luce nella scorsa stagione con la maglia delle Vespe arrivando in prestito proprio dal Napoli e Michele Picardi, anch’egli classe 2004, difensore arcigno di proprietà ancora della Juve Stabia e in prestito agli azzurri, che si è messo molto bene in evidenza. Entrambi rappresentano un’ulteriore scommessa vinta dal responsabile del settore giovanile della Juve Stabia, Saby Mainolfi, e del direttore Roberto Amodio.

Difficile che i due giovani vengano anche convocati per la sfida di Bergamo ma già il fatto di essere arrivati nell’orbita della prima squadra del Napoli è motivo di grande vanto sia per le due ex Vespette che per Mainolfi e Amodio e i tecnici del settore giovanile della Juve Stabia che li hanno formati e lanciati nel calcio che conta.

Proprio in virtù dei risultati conseguiti e dei successi del settore giovanile della Juve Stabia, è assolutamente auspicabile che la società stabiese investa sempre più nelle strutture del settore giovanile e sui ragazzi che rappresentano una risorsa importantissima per il club stabiese.

 

a cura di Natale Giusti

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. E’ possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo.

 

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio


Ascolta con un altro player
Winamp, iTunes Windows Media Player Real Player QuickTime

Sponsor

Ultime Notizie

- Pubblicità -