Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Juve Stabia, Canotto: Abbiamo risposto come dovevamo alle troppe critiche (VIDEO)

Canotto - Juve Stabia

Juve Stabia – Ha parlato ai nostri microfoni Luigi Canotto, autore di una delle reti che hanno regalato alle Vespe la prima vittoria stagionale, in rimonta sul Trapani.

Queste le parole di Canotto:

 Non c’è mancanza di rapporto tra noi e il mister. Per noi è un padre. E’ un rapporto tra uomini. Il suo rapporto con noi va oltre quello che c’è tra il calciatore e l’allenatore. Ci ha trasmesso una grande forza. Non si può criticare il mister. Prima di criticare si deve pensare a ciò che si dice. Qualcuno ha detto “toglietevi la maglietta” e io ci resto malissimo quando sento certe cose. Io accetto le critiche ma devono essere costruttive. Alcune cose mi hanno dato fastidio. Da una parte è meglio la sosta da un’altra no. Ci servirà per recuperare alcuni giocatori come Tonucci. Le offese ricevute dal pubblico di Trapani mi hanno fatto male: il video che ha fatto arrabbiare i tifosi trapanesi è di mesi fa, doveva restare nei nostri spogliatoi e non doveva accadere che fosse diffuso. Non eravamo fenomeni prima e non siamo eroi ora. Se questo gruppo gioca come oggi ci toglieremo grandi soddisfazioni. A Rossi per l’assist regalerò una cena di sushi.

RIPRODUZIONE CONSENTITA SOLO PREVIA CITAZIONE DELLA FONTE JUVE STABIA LIVE – VIVICENTRO