Juve Stabia: 0-0, in dieci, al Veneziani di Monopoli

Monopoli- Giornata soleggiata in terra pugliese. La Juve Stabia di mister Fabio Caserta fa visita al Monopoli di mister Giuseppe Scienza in un Veneziani vestito a festa per l’arrivo della capolista. I gabbiani vogliono fare lo sgambetto alle vespe, come annunciato sul giornaletto ufficiale presente nell’impianto monopolitano. I pugliesi sono reduci dalla vittoria per 1-3 a Pagani, le vespe dallo 0-0 del Menti contro il Catanzaro. Queste le formazioni:

MONOPOLI (3-5-2): Pissardo, Mercadante, Scoppa, Zampa, Mendicino, Bastrini, Mangni, Rota, Paolucci, Ferrara, De Franco.

JUVE STABIA (4-3-3): Branduani, Vitiello, Marzorati, Troest, Allievi, Vicente, Viola, Mastalli, Melara, Paponi, Canotto.

1’: Inizia il match!

2’: Avvio vibrante dei padroni di casa che conquistano due corner consecutivi e che cercando di premere sin da subito sull’acceleratore.

6’: Fase di studio tra le due squadre. Il Monopoli sembra, però, avere maggiormente il pallino del gioco.

7’: Inizia a scaldarsi El Ouazni per la Juve Stabia. In via precauzionale.

8’: Tiro di Paolucci dal limite dell’area, palla sopra la traversa.

12’: Juve Stabia evanescente finora. I ragazzi di Scienza hanno il controllo del gioco e creano superiorità con Paolucci e Rota.

14’: Tiro incrociato di Mangni, palla fuori di poco.

16’: Prova a venir fuori la Juve Stabia dopo un primo quarto d’ora di marca pugliese.

25’: Ritmi che sono un po’ calati dopo un inizio vibrante.

27’: Difficoltà nel creare gioco per la Juve Stabia. I lanci di Vicente sono letti bene dalla difesa monopolitana.

29’: Ancora Monopoli: Paolucci Prova il tiro da fuori ma Branduani blocca con facilità.

32’: Buona occasione per le vespe. Canotto, ben servito da Viola, serve al centro per Melara ma l’arbitro ferma tutto per fuorigioco.

34’: Ammonito Scoppa per un’entrata a gamba testa su Viola.

36’: Sotto tono la prova di Canotto, constantemente fermato da Ferrara.

40’: Errore di Allievi che regala palla, in area di rigore, a Paolucci. Tiro di prima che lambisce il palo

43’: Impalpabile, a centrocampo, la Juve Stabia. Tanti i palloni persi dalle vespe nella zona nevralgica del campo.

44’: Fallo di mano di Viola al limite dell’area. Punizione pericolosa per i biancoverdi.

45’: Finisce senza recupero un primo tempo povero di occasioni nitide. Più Monopoli che Juve Stabia per la mole di gioco espressa.

46’: si riparte!

48’: Lancio con il contagiri di Scoppa per Mendicino che viene chiuso all’ultimo da Vitiello.

50’: Ci prova il Monopoli con il tiro alto di Scoppa dai 35 metri.

52’: Doppio cambio Juve Stabia, entrano Calò e Carlini ed escono Vicente e Viola. Cambia la mediana delle vespe.

53’: Buon contropiede della Juve Stabia ma il neo entrato Carlini spreca.

57’: Occasione Juve Stabia! Cross al bacio di Melara per Paponi che, di testa, spara fuori.

60’: Leggermente meglio la Juve Stabia della ripresa rispetto a quella della prima frazione.

62’: Si accende Canotto che riesce ad accendersi. Supera l’avversario e si conquista una buona punizione.

63’: Colpo di testa pericoloso di Melara ma tutto fermo per fuorigioco.

65’: Doppio cambio Juve Stabia, dentro Bruno El Ouazni e Torromino, fuori Melara e Canotto. Nel Monopoli dentro Sounas e fuori Mendicino.

66: Cambia il modulo delle vespe: dal 4-3-3 si passa al 3-5-2 con El Ouazni e Paponi in attacco.

68: CAMBIA IL MATCH! Torromino regala palla agli avversari, Paolucci si invola in contropiede e Troest commette fallo. L’arbitro, a sorpresa, espelle il danese! Juve Stabia in 10.

69’: Corre ai ripari Caserta. Fuori Paponi e dentro Mezavilla. Le vespe, che stavano provando a vincerla, ora dovranno chiudersi in 10 per difendere il pari.

70’: Solo Monopoli in campo. Bordata da fuori di Zampa e bella risposta di Branduani.

74’: Doppio cambio Monopoli, dentro Berardi e Maimone e fuori Bastrini e Scoppa.

77’: Calcio d’angolo per la Juve Stabia con il quasi autogol di Zampa, di testa.

80’: Bomba da fuori di Torromino, palla di poco alta sopra la traversa.

83’: Cambio Monopoli, fuori Mangni e dentro Mariano.

85’: Ancora male Torromino che perde palla al limite dell’area. Tiro di Maimone che esce di pochissimo.

90’: 4 minuti di recupero.

94: Finisce 0-0 al Veneziani.

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

ACCADDE OGGI 8 Febbraio: Santi, ricorrenze e cenni storici

ACCADDE OGGI 8 Febbraio è l’almanacco del giorno per aiutarvi a ricordare i santi del giorno, informazioni, fatti, eventi e compleanni da ricordare. #accaddeoggi #almanacco #santi #ricorrenze #8Febbraio