24.1 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

lunedì, Maggio 23, 2022

Bologna-Inter, probabili formazioni: Handanovic dal 1′

Da leggere

 

SERIE A – Tutto pronto per Bologna-Inter, posticipo della 29esima giornata di Serie A, in programma sabato 3 aprile alle 20:45. I nerazzurri recuperano i giocatori risultati positivi al Covid19 prima della sosta.  Mihajlovic, invece, perde Palacio e Skorupski.

Tanti, troppi dubbi dopo la sosta per le nazionali, che ha interrotto il campionato nel momento clue della stagione e che ha investito direttamente anche Inter e Bologna. Proprio durante la pausa, si è abbattuto un “ciclone Coronavirus” sulle selezioni dei vari paesi impegnati nelle qualifiche ai Mondiali in Qatar. Prima su tutti l’Italia, che ha visto la positività di Bonucci e di alcuni membri dello staff azzurro, destando preoccupazione ai club di Serie A. Alla nostra Nazionale, si aggiunge anche quella polacca, che ha comunicato gli esiti positivi ai tamponi di Zielinski e di Skorupski.

La Lega, però, ha già chiarito che la Serie A scenderà regolarmente in campo nel weekend di Pasqua. Per l’Inter,  tornati negativi Handanovic e De Vrij, la preoccupazione principale adesso riguarda i calciatori chiamati dal CT Mancini per la sosta delle nazionali: Barella, Bastoni e Sensi. Il Bologna, invece, dovrà fare a meno del suo portiere, Skorupski, risultato positivo nel giro di tamponi eseguito dalla Nazionale polacca. Al portiere rossoblù, si aggiunge anche Palacio, che salterà il match contro la sua ex squadra per squalifica.

bologna

Dopo le due vittorie consecutive, contro Sampdoria e Crotone, Mihajlovic guarda speranzoso all’Inter, con la volontà di strappare almeno un punto, che risulterebbe importantissimo per una salvezza tranquilla. “Giochiamo con la nostra identità contro chiunque – ha detto l’allenatore rossoblù in conferenza stampa -. Li metteremo in difficoltà con il nostro gioco. Alcune partite le abbiamo anche vinte“. Il Bologna si trova attualmente all’11esimo posto in classifica e, con 34 punti, la terzultima posizione in classifica dista 12 punti.

In casa Bologna preoccupa l’assenza di Skorupski, portiere titolare dei rossoblù, risultato positivo al giro di tamponi effettuato dalla Nazionale polacca e verrà sostituito, molto probabilmente, dal giovane Ravaglia, classe 1999. Nel quartetto difensivo, invece, spazio ai soliti Tomyasu, Danilo, Soumaoro e Dijks, che hanno il compito di respingere gli attacchi della squadra prima in classifica. Ad affiancare Schouten in mediana, sarà Dominguez, mentre dietro l’unica punta Barrow, che sostituisce lo squalificato Palacio, agiranno Orsolini, Soriano e Sansone.

probabile formazione (4-2-3-1): Ravaglia; Tomyasu, Danilo, Soumaoro, Dijks; Schouten, Dominguez; Orsolini, Soriano, Sansone; Barrow. All. Mihajlovic. A disposizione: Da Costa, Medel, Antov, De Silvestri, Faragò, Baldursson, Svanberg, Poli, Skov Olsen, Vignato, Juwara.

inter

In casa Inter, dopo il rinvio del match contro il Sassuolo causa Covid, si torna in campo in casa del Bologna. Al rientro sia Handanovic che De Vrij, risultati negativi agli ultimi tamponi, ma se il primo non sembra essere in dubbio, il secondo, invece, è tornato ad allenarsi solo nella giornata di giovedì e la sua presenza al match è fortemente a rischio. Spazio, allora, a Ranocchia, affiancato da Skriniar e Bastoni in difesa.

A centrocampo sono confermati sia Hakimi che Perisic dal primo minuto. La regia è affidata a Brozovic, mentre Barella, salvo imprevisti, dovrebbe essere in campo regolarmente. Ancora in dubbio, invece, Eriksen, che si gioca un posto da titolare con Gagliardini. Per l’attacco, Conte ha deciso: partirà dal primo minuto il duo Lukaku-Lautaro. (leggi qui le parole di Conte nella conferenza stampa pre-partita)

probabile formazione (3-5-2): Handanovic; Skriniar, Ranocchia, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Gagliardini, Perisic; Lautaro, Lukaku. All. Conte. A disposizione: I. Radu, Padelli, De Vrij, Kolarov, Darmian, Young, Vecino, Sensi, Eriksen, Sanchez, Pinamonti.

 

A cura di Claudio Savino

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. Èpossibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo e delle eventuali fonti in esso citate.

 

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy