carabinieri e finanza
carabinieri e finanza

Indagini territoriali; controlli e interventi nella provincia

Numerose operazioni e controlli nelle indagini territoriali da parte dei Carabinieri del Comando Provinciale e della Guardia di Finanza

Operazione ad alto impatto di Carabinieri e Guardia di Finanza nelle zone di Poggiomarino, Torre Annunziata e San Giuseppe Vesuviano

Report Carabinieri

Effettuato servizio di controllo in diverse zone, in cui sono stati identificati 81 soggetti e passati al setaccio 31 veicoli.

Gli agenti impegnati sul territorio hanno tratto in arresto e posta agli arresti domiciliari Fabiana Ciardiello, 40enne di Poggiomarino già nota alle forze dell’ordine, per il reato di sostituzione di persona.

Sono state effettuate 2 denunce nella città di Poggiomarino; la prima è a carico di un uomo del 72 di origini marocchine, sorpreso alla guida di un’auto che risultava esser stata rubata lo scorso 19 giugno.

La seconda denuncia è stata fatta ai danni di un 38enne di Castellammare di Stabia, il quale durante un controllo si è rifiutato di sottoporsi all’alcol test.

A San Giuseppe Vesuviano, un uomo è stato denunciato dalle autorità perché scoperto alla guida di una bici elettrica rubata, mentre la prefettura ha ricevuto una segnalazione per possibile assunzione di stupefacenti

Report Guardia di Finanza

Gli agenti della Guardia di Finanza di Torre Annunziata hanno sventato una rapina avvenuta nella medesima città; durante un servizio di controllo, gli agenti hanno rinvenuto una persona ferita che si è detta vittima di una rapina per mano di due individui in motorino, così dopo aver chiamato i soccorsi sono iniziate le indagini per trovare i sospettati. Le telecamere di sicurezza della zona hanno permesso alle forze dell’ordine di risalire alla targa del motociclo e di permettere così di trarre in arresto i rapinatori, sequestrare il mezzo e recuperare la refurtiva

Indagini territoriali; controlli e interventi nella provincia/Antonio Cascone/redazionecampania