26.1 C
Castellammare di Stabia

Giuseppe Di Bari: Per il bene della Juve Stabia guardiamo avanti

LEGGI ANCHE

Il Direttore Sportivo della Juve Stabia Giuseppe Di Bari partecipa anche lui alla conferenza stampa per la presentazione di Mister Pochesci, ma soprattutto, per fare un bilancio sulla chiusura del mercato di gennaio.

Queste sono state le sue parole raccolte e sintetizzate dalla nostra redazione sportiva:

Dando seguito alle parole dell’amministratore Polcino, in primis sapevamo dall’inizio che c’erano delle criticità e sono state già evidenziate.

Mi riferisco alle criticità sul mercato che dovevano allinearsi ad una politica di assestamento della Società.

Ringrazio i ragazzi e la Società che mi ha permesso di lavorare con un certo budget e sono contento di ciò che è stato fatto fino ad oggi.

Allo stesso tempo ho sempre detto che nel mercato di gennaio sarei stato vigile.

La società mi ha messo a disposizione un buon budget ma non siamo riusciti a portare calciatori tali da farci fare il salto di qualità.”

Giuseppe Di Bari prosegue:

Non ci tiriamo indietro, andiamo avanti e non sto qui a dire nomi.

Posso solo dire che vestire la maglia della Juve Stabia deve essere un onore e quindi chi ha sposato questo progetto ci darà una mano ad arrivare fino alla fine con il nuovo allenatore a cui faccio i miei auguri.

Le critiche fanno parte del gioco.

Io vado oltre le critiche. Proseguiamo nel progetto Juve Stabia.

Sulla cessione di Matin

Matino era attenzionato dal Bari, ma è venuto qui. L’allenatore non era contento di Matino e lo abbiamo fatto uscire. Ognuno avrà il proprio ritorno.

Lucenti fa parte della famiglia Juve Stabia e farà parte della nostra squadra. Sta facendo una palestra e arriverà anche il suo traguardo.

I mancati arrivi di alcuni calciatori

Le criticità erano trovare una punta per maggiore concretezza e un laterale destro.

Abbiamo puntato su giocatori che potevano far alzare l’asticella. C’erano due trattative importanti ma non sono andate in porto. Non saprete mai i nomi delle “punte”.

La ruota però gira e i nomi me li sono appuntati.

Il progetto Juve Stabia ha subito uno scossone con cambio allenatore, dichiarazioni allenatore, nuovo allenatore. Abbiamo voglia e fame. Ci prenderemo le nostre soddisfazioni.

Tutti vogliamo sognare e voglio prendermi ciò che mi è stato tolto.

La classifica è strana, siamo tutti lì. Ma dobbiamo andare avanti con più forza e determinazione!”


Juve Stabia TV


Zuppa Fredda di Melone e Prosciutto

Prepara una deliziosa zuppa fredda di melone e prosciutto per iniziare una cena estiva con il piede giusto!
Pubblicita

Ti potrebbe interessare