Giornate di controlli interforze nel napoletano : sequestri e denunce

Giornate di controlli interforze nel napoletano : sequestri e denunce
Giornate di controlli interforze nel napoletano : sequestri e denunce

Napoli: giornate impegnative per le forze dell’Ordine che hanno operato numerosi interventi nel napoletano, diversi sequestri e denunce.

Giornate di controlli interforze nel napoletano : sequestri e denunce

Napoli- Nella giornata di ieri, diversi sono stati gli interventi operati dalla Forze dell’Ordine nel napoletano: gli agenti del Commissariato San Giovanni-Barra, con il supporto di personale dei Vigili del Fuoco hanno rinvenuto 7460 pacchetti di tabacchi lavorati esteri, privi del marchio dei Monopoli di Stato, del peso complessivo di circa 150 kg che sono stati sequestrati.
La “scoperta” è avvenuta nel corso di servizi di controlli del territorio, nello specifico nella traversa di via Mario Palermo (Ponticelli) all’interno di un box.

Sempre nella giornata di ieri, sono avvenuti i controlli nella zona dei “Baretti” di via Partenope. I controlli sono stati effettuati dagli agenti del Commissariato San Ferdinando e i militari dell’Arma dei Carabinieri e del Comando provinciale della Guardia di Finanza; sono state identificate 104 persone e controllato 3 veicoli.

Inoltre, i poliziotti in via Riccardo Filangieri di Candida Gonzaga, in via Chiatamone, in via Largo Vasto a Chiaia, via Mergellina angolo Largo Barbaia e in via Generale Orsini hanno identificato e denunciato L.A., S.L., L.F., A.D.M, e M.D.N, napoletani di 58, 48, 28, 45 e 36 anni con precedenti di polizia, e A.V., 57enne di Formia con precedenti di polizia, poiché sorpresi nuovamente ad esercitare l’attività di parcheggiatore abusivo e contestualmente hanno notificato loro un ordine di allontanamento.

Infine, in via Generale Orsini è stato controllato e denunciato G.B., 44enne napoletano già sottoposto a DACUR (divieto di accesso alle aree urbane), perché sorpreso nuovamente ad esercitare l’attività di parcheggiatore abusivo e poiché inosservante agli obblighi del provvedimento cui è sottoposto.

 

 

 

Stéphanie Esposito Perna / Redazione Campania