Giornata mondiale del leone: 10 Agosto, in Africa ne restano solo 30.000

Nella Giornata mondiale del leone (WORLD LION DAY), che si celebra ogni anno il 10 agosto, il WWF lancia l'allarme per il futuro di questa specie iconica, da sempre simbolo di forza e resistenza.

Nella Giornata mondiale del Leone (WORLD LION DAY), che si celebra ogni anno il 10 agosto, il WWF lancia l’allarme per il futuro di questa specie iconica, da sempre simbolo di forza e resistenza.  In 20 anni la popolazione è calata del 43%, in Africa ne restano solo 30.000.

Giornata mondiale del leone: 10 Agosto, in Africa ne restano solo 30.000

Con meno di 35.000 esemplari rimasti in natura, senza alcuna protezione, i leoni potrebbero estinguersi rapidamente.

Mentre la perdita dell’habitat, del quale è andato perso il 90%, è una delle ragioni del calo di popolazione (il numero è calato drasticamente nell’ultimo secolo, passando da 200.000 individui agli inizi del ‘900 a meno di 30.000 rimasti oggi nel continente) una delle maggiori sfide alla sopravvivenza della specie viene dagli Stati Uniti, il più grande importatore mondiale di trofei di leone: il bracconaggio.

QUANDO È NATA LA GIORNATA MONDIALE DEL LEONE?

Questa celebrazione della creatura più bella e temibile del regno animale è stata fondata nel 2013 da Big Cat Rescue, il più grande santuario accreditato al mondo dedicato ai grandi felini.

PERCHÉ LA GIORNATA MONDIALE DEL LEONE?

Il 10 agosto è un giorno in cui le persone si riuniranno da tutto il mondo per rendere omaggio al potente leone in tutti i modi possibili.

Sebbene sia un’occasione divertente ed eccitante per tutti, la Giornata Mondiale del Leone si basa su una questione molto seria: il numero dei leoni è drasticamente diminuito, al punto in cui la specie deve essere inserita nell’elenco degli animali in pericolo di estinzione, proprio come la sua cugina Tigre.

Le popolazioni di leone presenti in Africa hanno perduto il 90% del loro areale originario e il numero è calato drasticamente nell’ultimo secolo, passando da 200.000 individui agli inizi del ‘900 a meno di 30.000 rimasti oggi nel continente.

Oggi si stima che il leone occupi solo il 10% del suo areale originario. I leoni sono presenti in 27 paesi africani, ma solo in 7 di questi si contano popolazioni con più di 1.000 individui. La specie è invece ormai estinta in 26 Stati del suo areale di origine.

COSA FARE NELLA GIORNATA MONDIALE DEL LEONE?

Potresti cambiare le foto del tuo profilo di social media con quella di un leone, disegnare uno schizzo e condividerlo con gli amici, scoprire chi ha il ruggito più forte, o persino indossare una tuta da leone per lavorare.

Più si diffonde la parola, maggiori sono le possibilità che questi incredibili animali abbelliscano il nostro pianeta per sempre.

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ULTIME NOTIZIE

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV