Vito Giordano
Vito Giordano

Giordano: “Juve Stabia, ottimo lavoro di Polito e Caserta. Avanti così”

Abbiamo sentito l’ex ds della Juve Stabia, Vito Giordano, nel corso della puntata di Juve Stabia Live Talk Show & Pungiglione Stabiese:

“Arrivai alla Juve Stabia nel periodo storico in cui la squadra non viveva un momento facile. C’erano moltissime difficoltà ma pian pianino sono riuscito a mettere insieme tutti i tasselli per una Juve Stabia dignitosa. La gente, all’inizio, era scettica. Ma poi ha visto che davamo tutto e si è ricreduta. La mia esperienza alla Juve Stabia fu per me un banco di prova, superato con amore e con passione.

Costruii una squadra praticamente spendendo zero e ci siamo tolti molte soddisfazioni. Giocatori come Benassi, Baclet o Gennaro Esposito hanno fatto bene alla Juve Stabia e poi hanno fatto anche carriere importanti. La gente ha sempre capito la passione che ci mettevamo e per questo io e Capuano siamo rimasti nel cuore dei tifosi.

Polito sta svolgendo un ottimo lavoro, non è facile costruire una squadra di qualità. Ha preso tanti giocatori importanti tra cui Forte che io seguivo già tanti anni fa ma non avevo la forza di prenderlo. Sono giocatori bravi e portarli alla Juve Stabia non era facile quindi compimenti alla società. Polito e Caserta sono le due armi in più delle vespe e credo che avranno una brillante carriera.

La ripartenza sarà molto complicata perché si giocherà con un caldo afoso e con partite molto ravvicinate. La Juve Stabia dovrà lavorare tanto dal punto di vista atletico per poter dare il massimo fisicamente. Le cinque sostituzioni possono essere comode ma l’assenza del pubblico del Menti sarà un handicap troppo importante per le vespe che tra le mura amiche hanno fatto benissimo.

I gialloblù devono dare continuità al progetto e per farlo devono cercare di riscattare i giocatori in prestito. In più ci sono stati giovani interessanti in C che possono essere utili alla società. In questo senso Polito si sta muovendo molto bene.

Ascolta la WebRadio