Formula Uno Sochi
FONTE FOTO: Formula Uno Facebook

Formula Uno, GP Russia: clamorosa pole di Norris! La griglia di partenza

Formula Uno. A Sochi, in una qualifica rocambolesca, la pole position la prende Norris che partirà davanti a Sainz e Russell

Formula Uno, GP Russia: clamorosa pole di Norris! La griglia di partenza

Con la pioggia della mattina, alla fine a Sochi la qualifica si tiene solo sotto le nuvole. A fare la pole position è, in un modo clamoroso, Lando Norris che su McLaren chiude davanti alla Ferrari di Carlos Sainz e la, sempre più incredibile, Williams di George Russell. A trionfare è stata la strategia. La scelta del cambio gomme in particolare, fatta dai primi tre, alla fine ha premiato. La scelta di osare che invece è mancata alla Mercedes che domani partirà in quarta casella con Hamilton e settima con Bottas che sull’asciutto era senza dubbio il favorito per la pole.

Tra sorrisi e rimpianti

Quella di Sochi si dimostra una buona pista per l’Alpine con Alonso sesto e con Ocon decimo. In casa AlphaTauri invece nessuno dei due piloti è riuscito a strappare il pass per il Q3. Infatti Gasly e Tsunoda chiudono in dodicesima e tredicesima posizione.  A sorpresa un po’ in difficoltà il francese che era diventato una certezza assoluta nella top dieci. 

Così non va bene

Non un buon weekend per il momento per l’Alfa Romeo che, con Raikkonen sedicesimo e Giovinazzi(sempre più a rischio) diciottesimo,  fa compagnia alle Haas di Schumacher diciassettesimo e Mazepin diciannovesimo.  Terminano dunque così le qualifiche di Sochi. Appuntamento a domani, con la gara, che scatterà alle ore 14.00.

GP Russia, la griglia di partenza

1) Lando Norris(McLaren)

2) Carlos Sainz(Ferrari)

3) George Russell(Williams)

4) Lewis Hamilton(Mercedes)

5) Daniel Ricciardo(McLaren)

6) Fernando Alonso(Alpine)

7) Valtteri Bottas(Mercedes)

8) Lance Stroll(Aston Martin)

9) Sergio Perez(Red Bull)

10) Esteban Ocon(Alpine)

11) Sebastian Vettel(Aston Martin)

12) Pierre Gasly(AlphaTauri)

13) Yuki Tsunoda(AlphaTauri)

14) Nicholas Latifi(Williams – Per penalità partirà in fondo)

15) Charles Leclerc(Ferrari – Per penalità partirà in fondo)

16) Kimi Raikkonen(Alfa  Romeo)

17) Mick Schumacher(Haas)

18) Antonio Giovinazzi(Alfa Romeo)

19) Nikita Mazepin(Haas)

20) Max Verstappen(Red Bull)