Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Formula Uno, GP Russia 2021: le pagelle di Carlo Ametrano

SILVERSTONE-2021-FORMULA-UNO-Le-pagelle-di-Carlo-Ametrano

Formula Uno, le classiche pagelle dello scrittore stabiese Carlo Ametrano intervenuto in esclusiva al termine del GP di Russia vinto da Lewis Hamilton

Formula Uno, GP Russia 2021: le pagelle di Carlo Ametrano

E’ quasi impossibile scrivere e spiegare cosa è successo in Russia. In una gara, alla quale non si può dare aggettivo, vince Lewis Hamilton che chiude davanti a Max Verstappen e la Ferrari di Carlos Sainz. Appuntamento dunque con la storia per Hamilton che arriva a quota cento vittorie. Sempre più infermabile Lewis che però si ritrova dietro sempre e comunque Max che, partito ultimo, ha dimostrato, come se servisse, che darà filo da torcere fino all’ultimo per diventare campione del mondo.

Oggi abbiamo ascoltato per la nostra rubrica “Un voto per la Formula Uno” lo scrittore stabiese Carlo Ametrano, autore del libro “Ayrton… per sempre nel cuore” e grande appassionato di Formula Uno.

Pubblichiamo l’estratto dell’intervista telefonica

Ciao Carlo, prima di iniziare con il pagellone ti chiediamo una considerazione sulla gara.

“Una gara bellissima. Gli ultimi sei giri sono stati caratterizzati dalla pioggia che ha cambiato tutti i valori in campo. Se non fosse stato infatti per la pioggia Norris molto probabilmente l’avrebbe portata a casa e invece è andata diversamente, ma dopotutto è anche il bello della Formula Uno”.

Vince in modo rocambolesco Hamilton, che voto gli diamo?

“Poco da dire. Cento vittorie, record assoluto. Una cosa davvero incredibile, pazzesca. Come voto gli diamo, ovviamente, dieci e lode”.

Segue, sempre dietro e nonostante tutto, Max Verstappen.

“Incredibile. Diciamo che se sabato, sapendo di partire ultimo, gli avessero detto che sarebbe arrivato secondo avrebbe messo la firma. Comunque si dimostra un grande pilota che darà filo da torcere fino all’ultima gara per il mondiale. Voto 8.5”.

Torna finalmente una Ferrari sul podio con Sainz, voto?

“Sainz ha fatto bene, si conferma un pilota solido che porta punti importanti per i team, però la Ferrari come vettura deve migliorare. Premiamo però il pilota e il podio: voto 7”.

Ricciardo, dopo la vittoria  Monza, chiude in quarta casella.

“Daniel  porta con questo quarto posto punti importanti per i costruttori e sappiamo che per la McLaren è molto importante fare il terzo posto nei costruttori. Voto 6.5”.

Ottima rimonta di Bottas, che voto gli dai?

“Valtteri, ormai ex Mercedes,  corre solo perché continua a essere comandato da Wolff. Gli diamo 5 in quanto non è mai stato secondo me all’altezza di un team come la Mercedes”.

Fernando Alonso continua a portare a fare punti e chiude sesto, voto?

“Quarant’anni e non sentirli. E’ uno che può correre ancora per un altro bel po’ di tempo. Voto 6”.

Grande deluso per come è andata la gara Norris settimo.

“Peccato, davvero un gran peccato. Dopo la pole e il giro veloce, è mancata davvero solo la vittoria rovinata dalla pioggia. Voto 7”.

Incredibile invece Raikkonen che, su Alfa Romeo, porta a casa l’ottava piazza. Voto?

Vuole chiudere la carriera nel migliore dei modi e questo ottavo posto è molto buono per lui. Voto 7″.

Voto invece a Perez nono?

“Deve ancora migliorare molto. Ha ottenuto una vittoria importante, a Baku, ma ci si aspettava di più. Voto 6”.

Chiude la top dieci portando a casa punti George Russell.

“Terzo posto in qualifica e a punti in gara su una Williams. Ho poco da dire: è un grande. Ha super meritato la Mercedes e l’anno prossimo sarà una bella gatta da pelare per Hamilton e Verstappen”.

carlo-ametrano-Griglia-di-Partenza.

Carlo noi ti facciamo i complimenti e ti ringraziamo. Diamo appuntamento a tutti in nostri lettori per i voti del prossimo GP di Formula Uno che si correrà dunque in Turchia tra due settimane. Prima di chiudere ci vuoi aggiornare sui tuoi appuntamenti?

“Ringrazio di cuore tutti coloro che mi vogliono bene e mi seguono. Ho il piacere anche di annunciare infatti che mercoledì, alle ore 23.00, sarò ospite a Odeon TV, canale 177 del digitale terreste, a “Professione motori” con Filippo Gherardi e Martina Renna che sono due persone eccezionali che ringrazio come sempre”.

Se vuoi riascoltare tutta l’intervista telefonica di Carlo Ametrano, è possibile farlo semplicemente cliccando play sul lettore multimediale che segue:  http://chirb.it/dBdBCb