24.7 C
Castellammare di Stabia

Folle corsa in auto di un giovane contro il muro di una scuola: dovrà risarcire il danno

LEGGI ANCHE

La notte compresa tra il 29 ed il 30 dicembre scorso, un ventenne, al termine di una folle corsa lungo la via Platone a Noto ha impattato violentemente contro il muro di cinta dell’Istituto Superiore “M. Raeli” del paese, dandosi alla fuga.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri del Radiomobile della locale Compagnia di Noto (SR) che hanno raccolto elementi per identificare il responsabile.

Attraverso la visione delle telecamere di videosorveglianza presenti in zona, si è dapprima risaliti al modello di auto e successivamente all’identificazione del conducente.

È infatti apparso subito chiaro che, a causa del violento impatto, il responsabile aveva riportato lesioni.

A seguito di una breve ricerca all’interno degli ospedali di Avola e Noto, i Carabinieri hanno rintracciato così il conducente che ha ammesso le proprie responsabilità.

L’uomo, che risarcirà il danno all’istituto scolastico, è stato segnalato alla Prefettura di Siracusa per le gravi violazioni al codice della strada commesse.

Adduso Sebastiano

(le altre informazioni regionali le trovi anche su Vivicentro – Redazione Sicilia)

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sfollati per il bradisismo: Lettera a Mattarella da Napoli – “Situazione inaccettabile per un Paese civile”. Nuovo sciame sismico nei Campi Flegrei all’alba

Campi Flegrei, nuovo sciame sismico all'alba. Sfollati scrivono a Mattarella: "Situazione inaccettabile, servono interventi urgenti".
Pubblicita

Ti potrebbe interessare