22.2 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

giovedì, Maggio 26, 2022

Estorsioni mafiose a imprese e artisti, 22 arresti a Catania

Da leggere

34 gli indagati per estorsioni mafiose di cui 22 arrestati dalla GdF di Catania. Sequestro di beni per circa 5 milioni di euro.

Estorsioni mafiose a imprese e artisti, 22 arresti

Dalle prime ore di questa mattina oltre 70 finanzieri del Comando provinciale di Catania sono impegnati nell’operazione “Sipario” per eseguire un’ordinanza di misure cautelari personali e reali, emessa dal Gip del Tribunale etneo su richiesta della locale Direzione distrettuale antimafia, nei confronti di 22 persone indagate, a vario titolo, per associazione a delinquere di tipo mafioso, estorsioni aggravate dal metodo mafioso, corruzione, falso in atto pubblico, trasferimento fraudolento di valori, bancarotta fraudolenta, riciclaggio, autoriciclaggio, corruzione elettorale, intralcio alla giustizia aggravato dal metodo mafioso.

Per quest’ultime due accuse è contestata anche l’aggravante di aver favorito la mafia.

Complessivamente sono 34 le persone indagate. Tutti sono presunti esponenti del clan Cappello-Carateddi.

L’operazione si basa su indagini condotte dal nucleo di Polizia economico finanziaria (P.E.F.) della Guardia di Finanza di Catania.

Sequestrate quote sociali e patrimoni di tre società del capoluogo etneo operanti nel settore dei bar e della ristorazione, per un valore complessivo stimato in circa 5 milioni di euro.

Adduso Sebastiano

(tutte le altre informazioni regionali le trovi anche su Vivicentro – Redazione Sicilia)

 

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy