Duro attacco di De Luca al PD: “I dirigenti vengono da Marte”

“Il partito sembra lontano dalla gente”

Vincenzo De Luca, governatore della Campania, alla Festa dell’Unità di Scafati è intervenuto a gamba tesa nei confronti del Pd. Nel mirino di De Luca sono finiti i dirigenti del partito rei, secondo lui, di essere lontani dalla popolazione campana.

Ecco le sue parole:
“Abbiamo tanti dirigenti che sembrano venire da Marte. Abbiamo un partito – ha affermato De Luca parlando del Pd – che sembra lontano dalla gente normale, che sembra un corpo estraneo dalla terra. I nostri militanti si sentono quasi fuori dal nostro Paese. Dobbiamo combattere per vincere, aggregare le forze in grado di trasformare l’Italia. Non ho mai capito perché non impegniamo le Nazioni Unite su un tema come questo. L’Onu è intervenuto in Afghanistan, ha avallato l’invasione dell’Iraq da parte del primo George Bush, ma tace di fronte a una tragedia umanitaria. Cosa ci impedisce di aprire dieci centri di accoglienza in Africa? Sotto l’insegna Onu e custoditi dai loro caschi blu”.

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

Il Sorrento non sfonda a Tivoli: finisce 0 a 0 al “Galli”

Piccola boccata d’ossigeno per i rossoneri, che ritornano dalla trasferta laziale con un solo punto. Gara maschia e con pochi spunti.