Belpasso
Belpasso

Covid: a Belpasso plesso scolastico in dad per contagi in aumento

A Belpasso il sindaco Daniele Motta dispone lezioni in dad nel plesso scolastico centro per contagi in aumento nelle varie classi

 

 

A Belpasso, in quel  di Catania, la situazione Covid non accenna a quietarsi. Nel plesso scolastico centro – “Madre Teresa di Cacculta” – si sono verificati tanti casi di positività tra gli alunni di svariate classi. Forse a causa di qualche inopportuna festicciola di compleanno organizzata da improvvidi genitori.

 

Il risultato è stato la diffusione del panico tra insegnati e genitori che – vaccinati o no – sono corsi a sottoporsi al consueto tampone. Valutata la situazione dal punto di vista sanitario, il sindaco Daniele Motta, ha emesso una ordinanza (n. 110/21) con la quale dispone la chiusura del plesso scolastico in sofferenza, a partire da oggi 25 ottobre fino a venerdì 29.

 

“Questa decisione è frutto, come sempre, di interlocuzione tra scuola ed enti (preposti),  in particolare l’ASP che ha dato parere positivo alla chiusura della scuola, mediante una nota del Commissario G.Liberti”, ci tiene a precisare il primo cittadino sulla sua pagina FB.

 

Il sindaco ne approfitta per togliersi qualche sassolino dalla scarpa, affermando: “Sappiamo che in parte questa circostanza è stata causata da una enorme “leggerezza”… ebbene, non ce lo possiamo permettere e soprattutto dobbiamo mirare a vivere un inverno migliore rispetto a quello che abbiamo vissuto l’anno scorso, in salute e in sicurezza”.

 

Conclude facendo ”appello, per l’ennesima volta, alla massima prudenza da parte di tutti, perché a prescindere da come la pensiamo in fatto di vaccini, il virus è ancora fra noi e agisce in maniera subdola”.

 

E, per fugare ogni facile insinuazione vacanziera, alla fine posta un: “ NB – negli altri plessi del territorio (comunale) la situazione “contagi” non è tale da giustificare la chiusura”. Come a sottolineare che la decisione è scaturita “dalla effettiva necessità di prudenza di cui ha bisogno adesso la situazione del Circolo ‘Madre Teresa di Calcutta’ ”.

 

Nel frattempo nella giornata di venerdì, presso la palestra della scuola, sarà possibile sottoporsi gratuitamente al tampone e su base volontaria. Nell’intento di valutare l’andamento del contagio e – nel contempo – aiutare la popolazione a gestite l’ansia da contagio ed il panico da malattia.

 

La sospensione delle lezioni in presenza ed i giorni di vacanza per la festività di Ognissanti, consentirà di effettuare la pulizia straordinaria dell’edificio scolastico e la idonea disinfezione anti-Covid.

 

 

// Carmelo TOSCANO/ Redazione Lombardia

Ascolta la WebRadio