18.6 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

lunedì, Maggio 23, 2022

Catania, revocata l’affiliazione alla FIGC: a breve cambierà la classifica del Girone C di Lega Pro

Da leggere

Natale Giusti
Laureato in Economia e Commercio e giornalista iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2017. Redattore di Napolisoccer.NET dal 2015 al 2019 e conduttore a Radio No Frontiere dal 2017 al 2019 del programma sportivo "Sotto Porta Show". Passato da maggio 2019 alla redazione di Vivicentro.it. Uno smisurato amore per il calcio in generale ma soprattutto due grandi passioni: la Juve Stabia, e il giornalismo.... Così grandi per me, che diventa sempre più difficile tenerle nettamente separate…

Catania, arriva la revoca dell’affiliazione alla FIGC dopo che il Tribunale ha disposto in mattinata la cessazione dell’esercizio provvisorio del ramo caratteristico di azienda calcistica della Calcio Catania S.p.A.

Il club etneo quindi scompare ufficialmente dal mondo professionistico del calcio italiano e sarà costretto a ripartire dai Dilettanti.

Di seguito la nota ufficiale pubblicata sul sito della FIGC che annuncia l’esclusione degli etnei dal campionato di Serie C.

“Il Presidente Federale, preso atto della dichiarazione di fallimento della società Calcio Catania S.p.A. pronunciata dal Tribunale Civile di Catania – Sezione Fallimentare in data 22 dicembre 2021, con concessione dell’esercizio provvisorio successivamente prorogato sino al 19 aprile 2022 e della cessazione dell’esercizio provvisorio della società Calcio Catania S.p.A., disposta dal medesimo Tribunale in data 9 aprile 2022 e comunicata dai Curatori in pari data ha deliberato di revocare l’affiliazione alla fallita società Calcio Catania S.p.A., con svincolo del parco tesserati”.

E ora cosa accade al campionato di Lega Pro con il fallimento della società etnea e la relativa esclusione dal torneo?
Il regolamento al riguardo parla molto chiaro. L’articolo 53 delle NOIF (Norme Organizzative Interne Federali) stabilisce al comma 3 che “qualora una società si ritiri dal Campionato o ne venga esclusa per qualsiasi ragione, tutte le gare disputate nel corso del campionato di competenza non hanno valore per la classifica, che viene formata senza tenere conto dei risultati delle gare della società rinunciataria ed esclusa”.

Baldini Catania Juve Stabia 2

Di conseguenza ad oggi (si tiene conto della vittoria odierna del Palermo a Monopoli) la nuova classifica che la Lega Pro dovrà ratificare con un comunicato ufficiale nelle prossime ore potrebbe essere la seguente con l’esclusione del Catania.

Bari 71

Palermo 63 (una gara in più)

Avellino 61

Catanzaro 58

Virtus Francavilla e Monopoli (una gara in più) 55

Foggia 48

Monterosi 47

Juve Stabia 44

Picerno e Turris 43

Latina 41

Campobasso 40

Taranto 37

Messina 36

Potenza 32

Fidelis Andria 29

Paganese 26

Vibonese 21

Catania 0.

Turris e Francavilla hanno una gara da recuperare
Latina, Palermo, Messina e Taranto giocheranno una partita in meno da qui alla fine del campionato.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy