Castellammare, sanificazione in una zona colpita da casi di Coronavirus

consigliera comunale barbara di maio sanificazione castellammare foto free
Castellammare, sanificazione in una zona colpita da casi di Coronavirus: la consigliera comunale Barbara Di Maio attiva gli uffici competenti

Castellammare di Stabia“Dopo essere venuta a conoscenza che nell’area tra via Plinio- via Silio Italico si sono manifestanti più di un caso di possibile infezione da Coronavirus (COVID-19), e a seguito della conferma che più di uno di questi è risultato purtroppo positivo, e che comunque nella suddetta area abbiamo diverse famiglie in isolamento, ho compulsato gli uffici comunali competenti affinché facessero una sanificazione accurata delle due strade e in particolare gli esterni dei palazzi dove ci sono i sospetti e i coclamati, con l’augurio che i nostri concittadini sospetti risultino tutti negativi e che in assoluto tutta la città rispetti l’ordinanza di non uscire, se lo facciamo ne usciamo prima e indenni. Aiutiamoci a vicenda” Così, la consigliera comunale Barbara Di Maio ha risposto alle preoccupazioni dei residenti della zona in cui si sono verificati alcuni contagi.

Appena pochi giorni fa, il sindaco Gaetano Cimmino aveva rassicurato i propri concittadini sull’attuazione di sanificazioni in tutta la città: “Dal tramonto all’alba ed oltre per sanificare ed igienizzare le strade di tutta la città di Castellammare di Stabia. Un grande lavoro che l’Ufficio tecnico e gli operatori di Am Tecnology stanno portando avanti per limitare e prevenire la diffusione del contagio del coronavirus.”

“Arriveremo in ogni angolo della città a sanificare e pulire senza sosta, per garantire le migliori condizioni di sicurezza e igiene in tutto il nostro territorio.” aveva promesso il primo cittadino stabiese.
“Stiamo producendo uno sforzo che dev’essere supportato dal contributo di ogni singolo cittadino. Dobbiamo restare a casa, andrà tutto bene e presto tutto tornerà alla normalità.