26.1 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

lunedì, Agosto 15, 2022

DA BERGAMO – Giacomelli come un body builder, nel 2013 offrì da bere ai genoani…

Da leggere

Ecco alcuni passaggi di un editoriale estratto da bergamonews.it

“Dirigerà il match Piero Giacomelli, trentottenne di Trieste, alla sua 68ma gara in serie A. Due curiosità sul fischietto friulano. La prima è che è forse l’arbitro con il fisico più imponente del panorama italiano (sembra un body builder quindi occhio alle proteste). La seconda riguarda un Genoa-Cagliari diretta nel 2013. In quell’occasione decise di espellere il difensore genoano (ed ex nerazzurro) Manfredini che in realtà non aveva commesso fallo su un avversario ma l’aveva subito. Dopo il match però Giacomelli ammise molto onestamente di aver commesso un grave errore e nei giorni successivi ricevette un’inaspettata visita nel suo locale di Trieste: un gruppo di tifosi di un Genoa club della città, che organizzò un sit in pacifico di protesta nei confronti dell’arbitro che finì con una bevuta”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy