21.7 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

venerdì, Agosto 12, 2022

La Bastonatura di ViViCentro.it – Le improbabili riprese tv di Francavilla

Da leggere

Natale Giusti
Laureato in Economia e Commercio e giornalista iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2017. Redattore di Napolisoccer.NET dal 2015 al 2019 e conduttore a Radio No Frontiere dal 2017 al 2019 del programma sportivo "Sotto Porta Show". Passato da maggio 2019 alla redazione di Vivicentro.it. Uno smisurato amore per il calcio in generale ma soprattutto due grandi passioni: la Juve Stabia, e il giornalismo.... Così grandi per me, che diventa sempre più difficile tenerle nettamente separate…

La Bastonatura di ViViCentro.it – Le improbabili riprese tv di Francavilla. Allo stadio “Giovanni Paolo II” riprese tv al limite dell’inverosimile per gli utenti di Eleven Sports

La Bastonatura di ViViCentro.it – Le improbabili riprese tv di Francavilla

 

A chi domenica pomeriggio alle ore 15 si sia messo alla visione su Eleven Sports della gara di campionato tra Virtus Francavilla e Juve Stabia, si sarà presentato uno spettacolo al limite dell’inverosimile e dell’indecenza. Una ripresa televisiva della partita, che a dire il vero è prassi abituale allo stadio “Giovanni Paolo II”, davvero da dimenticare. Una sola telecamera posta peraltro neanche a centrocampo ma leggermente spostata sulla destra rispetto al cerchio di centrocampo e, ciò che è più grave, posizionata quasi al livello del terreno di gioco con una recinzione di plexiglass davanti che impediva anche di vedere la battuta degli angoli che si poteva solo intuire e senza alcuna possibilità di osservare la linea del fallo laterale posta sotto la tribuna.

Ovviamente una ripresa televisiva assolutamente indecente che ha fatto giustamente andare su tutte le furie i tifosi della Juve Stabia che assistevano allo scempio in diretta televisiva. Si sono naturalmente sprecati, a giusta ragione, i commenti ironici degli spettatori del match.

Una ripresa talmente sui generis che impediva ovviamente anche di osservare i moduli tattici delle due compagini. E a queste immagini tali quasi da far venire il mal di mare allo sventurato telespettatore, si è aggiunta quasi la sensazione di stare seduto in una delle due panchina e osservare la gara dal basso.

Il tutto quando sarebbe bastato utilizzare magari non una sola telecamera ma più di una piazzate in zone diverse del campo per assicurare uno spettacolo almeno decente agli occhi degli spettatori. Senza contare che non si capisce il motivo per cui allo stadio “Giovanni Paolo II” non venga mai utilizzata la gradinata di fronte molto più alta e più congeniale quindi ad una ripresa dall’alto dei vari match.

Non bastavano quindi ad Eleven Sports i problemi, solo in parte risolti, delle interruzioni che spesso e volentieri ancora rovinano la visione dei match di Lega Pro. Se a ciò aggiungiamo che il servizio non è assolutamente gratuito ma è previsto il pagamento di un abbonamento mensile o annuale per vedere le partite, ecco che appare molto poco accettabile il servizio (a pagamento) offerto da questa piattaforma che da anni detiene i diritti tv della Serie C. E la Bastonatura della settimana va di diritto quindi ad Eleven Sports. Per la serie iniziate a pagare poi a farvi vedere le partite ci pensiamo noi con le nostre riprese (indecenti a Francavilla) e con le nostre modalità (interruzioni a go-go)…..

 

a cura di Natale Giusti 

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. E’ possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo.

 

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy