Quantcast

Banner Gori
mauro icardi foto free flickr
SSC Napoli - rassegna stampa

Tuttosport – La trattativa Napoli-Icardi si sblocca, accordo con Wanda: i diritti d’immagine saranno condivisi

Tuttosport – La trattativa Napoli-Icardi si sblocca, accordo di massima con Wanda Nara e sintonia tra Giuntoli e Marotta: i diritti d’immagine saranno condivisi

Con Lozano in pugno e un James Rodriguez sempre più distante, la squadra mercato del Napoli sta concentrando tutta la sua intenzione sulla trattativa per arrivare a Mauro Icardi. L’ex capitano dell’Inter ha aperto da tempo alla squadra azzurra, ma la trattativa non si è mai effettivamente sbloccata a causa le intransigenze delle tre parti. Ieri si sarebbero mossi i primi decisi passi, con un accordo di massima tra il presidente De Laurentiis e Wanda Nara e la sintonia tra Giuntoli e Marotta. Un ulteriore passo arriva dalla gestione dei diritti di immagine: saranno in parte condivisi.

Tuttosport sulla trattativa Napoli-Icardi:

“Un altro weekend per riflettere, l’ultimo, e poi da lunedì prendere o lasciare. E’ il messaggio, garbato, ma deciso, che De Laurentiis ha lanciato a Wanda Nara nel corso del colloquio telefonico avuto con l’agente di Mauro Icardi dalla sua barca al largo delle isole Eolie. Non è un ultimatum, bensì una soglia oltre la quale il club azzurro non potrà più attendere il bomber argentino, per poi virare su di un’alternativa richiesta da Ancelotti per il ruolo di punta centrale.
Ormai è stato tutto (verbalmente) definito tra le parti, compreso i diritti di immagine che in parte saranno condivisi ed altri (leggi Nike) saranno tenuti dal bomber fino alla scadenza del contratto.
Anche con l’Inter è stato tutto definito, grazie al certosino lavoro operato dal ds Giuntoli col dg nerazzurro Marotta: 60 milioni più bonus per il cartellino di Maurito.
Il patron azzurro, nel corso della lunghissima telefonata, ha spiegato alla moglie-agente del calciatore che Napoli può diventare il suo grande trampolino di (ri)lancio, tale da permettergli di lottare per lo scudetto in una città che lo aspetta a braccia aperte e che porterebbe di certo al record di abbonamenti nella certezza che la squadra di Ancelotti partirebbe alla pari con la Juventus. De Laurentiis le avrà spiegato che Napoli aspetterebbe anche il suo ritorno alla forma migliore, cosa che da Madame non gli verrebbe garantito, mentre alla Roma non potrebbe avere le stesse ambizioni sportive e non parteciperebbe nemmeno alla Champions League.”

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più