Quantcast

Banner Gori
Carlo Ametrano Quadro Ayrton Senna (1) Formula Uno
Motori

Formula Uno, Carlo Ametrano si racconta a Sportitalia

Domenica, dopo la sosta estiva, riparte la Formula Uno! Oggi abbiamo chiesto a Carlo Ametrano cosa ci dobbiamo aspettare per il prosieguo del campionato.

Oggi abbiamo ascoltato per la nostra rubrica “Un voto per la Formula Uno” lo scrittore stabiese Carlo Ametrano, autore del libro “Ayrton… per sempre nel cuore” e grande appassionato di Formula Uno.

Pubblichiamo l’estratto dell’intervista telefonica:

Buongiorno Carlo, il campionato di Formula Uno riprende con le scuderie pronte a darsi battaglia per gli ultimi Gp. Domenica si corre in Belgio. Cosa ci dobbiamo aspettare?

Le scuderie hanno sviluppato i propri progetti in vista di questa seconda metà del campionato. La Ferrari porterà degli aggiornamenti ma sicuramente il campionato è nelle mani della Mercedes e in particolare di Hamilton. La rossa di Maranello punta ad ottenere qualche vittoria per salvare la propria faccia. Lo sviluppo sarà concentrato già da ora sul prossimo anno.

In ottica piloti, detto dello scambio Red Bull – Toro Rosso, con Albon che prende il posto di Gasly, ci dobbiamo attendere qualche altro cambio pilota?

Si, ti posso dire che Ocon è ormai un pilota Renault, prenderà il posto di Hulkenberg. In questa decisione è pesata la volontà di Hamilton di volere al suo fianco Valtteri Bottas almeno fino a fine stagione.

Carlo noi ti facciamo i complimenti e ti ringraziamo. Ma prima di dare appuntamento a tutti in nostri lettori per i voti del prossimo GP di Formula Uno ci dai notizia dei tuoi prossimi appuntamenti?

Logo_Sportitalia_Home_172x100

Posso annunciare che sono stato contattato dai responsabili di Go-Kart TV programma che va onda su SportItalia tutte le domeniche per essere intervistato su Ayrton Senna, sul 25 anniversario della sua scomparsa, del mio legame con il pilota brasiliano, del mio primo libro su di lui e tante altre curiosità su di me e sulla Formula Uno.

Ringrazio Riccardo Scarlato per avere pensato a me. Appuntamento quindi domenica alle 19:45 sul canale 60 per ascoltare le mie parole.

Carlo Ametrano MURETTO BOX Formula Uno

Inoltre vi ricordo che come vi ho accennato nei miei precedenti interventi sarò ospite della trasmissione “Muretto Box”  negli studi di Cinisello Balsamo dell’emittente televisiva Tele Lombardia.

Parlerò del Gran Premio d’Italia che si svolgerà sul circuito di Monza. Ringrazio come sempre Jacopo Mattei, Lorenzo Candotti e Roberto Cinquanta che mi hanno invitato ancora una volta alla loro trasmissione. Sono sempre a lavoro per altri appuntamenti e/o eventi.

Vi terrò aggiornati. Ci sentiamo domenica.

Se vuoi riascoltare tutta l’intervista telefonica di Carlo Ametrano, è possibile farlo semplicemente cliccando play sul lettore multimediale che segue:

Print Friendly, PDF & Email
loading...

In merito all'autore

Avatar

Mario Vollono

Nato a Castellammare di Stabia, il 30 novembre 1973, è un giornalista pubblicista iscritto all'albo dei pubblicisti della Campania. Diplomatosi in Informatica all'Istituto Tecnico Statale "R.Elia" di Castellammare di Stabia (Na) con il massimo dei voti ha conseguito la Laurea in Economia e Commercio Internazionale presso l'Università Parthenope di Napoli.
Impiegato presso il Ministero della Pubblica Istruzione come Assistente Tecnico di Laboratorio per le discipline informatiche presso ITS "L. Sturzo" di Castellammare di Stabia (Na), esercita anche la professione di giornalista da diversi anni ed è Direttore Responsabile del quindicinale di informazione "NewsMania", oltre ad essere Vicedirettore del Network ViViCentro. Grande appassionato di calcio, presenta da diversi anni anche un programma radiofonico dal titolo "Il Pungiglione Stabiese", su Vivi Radio Web

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

WhatsApp chat