Quantcast

Banner Gori
juvestabia - news

Juve Stabia- Reggina, la presentazione del match

Castellammare di Stabia– Per la ventottesima giornata del campionato di Serie C Girone C, si affronteranno domani alle 15, al Menti, la Juve Stabia di mister Caserta e la Reggina di mister Drago.

Le vespe campane sono prime in classifica con 59 punti, ai quali va decurtato un punto di penalizzazione. Sono reduci dai due 0-0 con Catanzaro e Monopoli che hanno riacceso la speranza per Trapani, Catanzaro e Catania di riagguantare il primo posto. La Reggina, invece, ha 37 punti in classifica frutto di 11 vittorie, 6 pareggi e 9 sconfitte, ai quali vanno decurtati due punti per penalizzazione. Dopo una prima parte di stagione in chiaroscuro, il cambio di proprietà ha portato entusiasmo alla piazza. Il nuovo patron Gallo ha cambiato gli obiettivi, rivoluzionando la rosa. Alla già buona base formata da giocatori come Kirwan, Solini, Tulissi, Marino, Tassi e Viola, solo stati aggiunti giocatori fortissimi come Gasparetto, Bellomo, Doumbia, Strambelli e l’ex Baclet. Il francese, però, è solo uno dei tanti ex. Oltre lui ci sono anche Redolfi, De Falco, Zibert e Sandomenico. Mentre da parte delle vespe ci sono Melara e Mezavilla che, nella passata stagione, ha vestito la casacca della Reggina. In seguito alla rivoluzione invernale, con il cambio di obiettivi, è stata cambiata anche la guida tecnica con il passaggio da Cevoli a Drago.

Nonostante le tante storie intrecciate, la gara sarà maschia e difficile. Le vespe devono riprendere il loro cammino mentre gli amaranto devono riscattare la sconfitta di Brindisi con la Virtus Francavilla. Nella passata stagione c’è stata la vittoria per 2-1 al Menti da parte della Juve Stabia e l’1-1 al Granillo di Reggio Calabria. Nel match di andata 1-1 nella sfida disputata al Razza di Vibo Valentia. Mister Fabio Caserta non avrà Troest per squalifica e deve valutare le condizioni di alcuni giocatori. Stesso discorso per Drago che non potrà avere Conson dopo il rosso di Brindisi. Ecco le probabili formazioni:

JUVE STABIA (4-3-3): Branduani, Vitiello, Marzorati, Mezavilla, Allievi, Mastalli, Calò, Carlini, Melara, Paponi, Canotto.

REGGINA (4-3-3): Confente, Kirwan, Gasparetto, Redolfi, Seminara, Bellomo, Zibert, Salandria, Sandomenico, Baclet, Strambelli.

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Salvatore Sorrentino

Salvatore Sorrentino

Diplomato al liceo scientifico Francesco Severi di Castellammare. Studente di Giurisprudenza presso la Facoltà Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista da marzo 2017. Amante del calcio nazionale e internazionale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Video

Aiutaci a darti sempre di più