Quantcast

juvestabia - news

Juve Stabia, Caserta: Risultato frutto del sacrificio di tutti. Manteniamo la giusta attenzione (VIDEO)

Al termine della vittoria ottenuta dalla Juve Stabia su Trapani, abbiamo ascoltato Fabio Caserta, tecnico delle Vespe.

Questa l’analisi di Caserta:

Durante la settimana ho sempre pensato che questa squadra, a differenza di quella dello scorso anno, non avesse nell’indole l’idea di aspettare l’avversario per poi ripartire. La Juve Stabia è fatta per giocare in modo propositivo, che deve fare la partita sfruttando le sue qualità; ho quindi preparato la gara chiedendo ai ragazzi di attaccare alti il Trapani, bloccando le fonti di gioco dell’avversario.

Si sono sacrificati tutti tantissimo, ognuno nel suo ed oltre il proprio ruolo, portando in alto il nome di Castellammare. Una grandissima mano l’abbiamo ricevuta dal pubblico: in sette anni che sono qui, non ho mai visto uno stadio così, nemmeno negli anni di Serie B. Sono state, quelle di oggi, emozioni che poche volte ho provato nella mia carriera. Abbiamo quindi “cancellato” le chiacchiere innescate soprattutto sui social nelle scorse settimane da chi non è veramente tifoso della Juve Stabia. Ora che il nostro sogno è vicino. è normale che ci sia paura, che la palla pesi e che le cose sembrino ancor più difficili; restando uniti però la scalata può essere meno ostica. Ora non molliamo e non abbassiamo la tensione; il calcio ci mette un attimo ad invertire tutto.

La formazione l’ho decisa stamattina, non avevo molti dubbi alla vigilia. Ho puntato su Melara ed Elia in modo da avere due calciatori che avrebbero potuto scambiarsi posizione in caso di necessità. Fermi i singoli, è stata una partita gagliarda e di sacrificio da parte di tutti, sapete che non faccio mai nomi. Anche Paponi ha fatto benissimo per noi, al netto di qualche palla non gestita al meglio: per noi è un calciatore importantissimo. Marzorati, tanto criticato dopo le ultime gare, la scorsa settimana si è accomodato in panchina senza dire una parola, e oggi ha fatto una partita stupenda. Ho la fortuna di allenare uomini e i risultati sono questi.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Raffaele Izzo

Ciao a tutti! Sono nato il 20/10/1989 e, dopo aver frequentato il Liceo Classico di Castellammare, mi sono laureato l'8/10/2013 in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Attualmente lavoro come avvocato presso due studi legali, uno di diritto civile ed uno di diritto penale, di Gragnano e Castellammare.

Grazie a ViViCentro ho avuto la possibilità di coniugare le mie passioni per la Juve Stabia e per il giornalismo. Seguo infatti dal primo gennaio 2013 per questo giornale on line le Vespe, analizzando i match ne "Il Podio Gialloblù", con l'editoriale di inizio settimana, con la rubrica "Sotto la Lente" e con articoli quotidiani di avvicinamento alla partita del fine settimana. Per ViViCentro scrivo anche di cronaca, eventi ed attualità. Sono iscritto da giugno 2016 all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti.
Ciao a tutti e forza Juve Stabia!

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania