Quantcast
Banner Gori
Caserta Juve Stabia
juvestabia - news

Caserta: “Spezia squadra di vertice allenata da un bravo tecnico”

Il tecnico della Juve Stabia, Fabio Caserta, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match di domani, in terra ligure, tra la sua Juve Stabia e lo Spezia di mister Vincenzo Italiano. Ecco le sue parole raccolte dalla nostra redazione al Menti questa mattina:

“La squadra ha lavorato bene in questa settimana, dopo la vittoria con il Pordenone. I tre punti ti fanno lavorare meglio in settimana. Ora andremo al Picco di La Spezia per giocare un’altra buona gara. Siamo concentrati solo sul match di sabato e non sulle sfide ravvicinate in pochi giorni. La formazione sarà la migliore possibile, non penserò alla sfida di martedi. Non ci sono titolari, i giocatori mi devono dimostrare di meritare di giocare. Andremo al Picco con la solita grinta e voglia di sempre. Affronteremo una squadra con qualità importanti, giocheremo cercando di imporre al match le nostre idee. Non ci snatureremo. La Juve Stabia ha le qualità per giocarsela anche al Picco. Sappiamo che troveremo tante difficoltà ma fa parte del gioco, bisogna essere forti.

Italiano come Caserta legati da un destino simile? Italiano è un allenatore molto bravo, è andato una piazza che punta in alto e ci sta che abbia avuto qualche difficoltà anche lui. Ma ne sta uscendo perchè è molto bravo. Lo Spezia non è una squadra da bassa classifica, alla lunga usciranno i valori e risaliranno in classifica. Noi dobbiamo giocarcela e dare il massimo per fare una buona prova anche in Liguria. Lo scorso anno ci siamo affrontati con il Trapani e ho vinto due volte io, ma non per meriti miei o demeriti suoi ma per meriti dei calciatori della Juve Stabia, sono loro che vanno in campo a lottare, non io.

Le voci su Quagliarella? “E’ da stupidi parlare di altri giocatori ora. La Juve Stabia ha grandi attaccanti e ce li teniamo stretti. Quagliarella è fantacalcio, noi stiamo benissimo cosi. Sono felice della rosa a mia disposizione e le voci di mercato, in questo momento, ci possono solo destabilizzare. Pensiamo allo Spezia e basta.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Salvatore Sorrentino

Salvatore Sorrentino

Diplomato al liceo scientifico Francesco Severi di Castellammare. Studente di Giurisprudenza presso la Facoltà Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista da marzo 2017. Amante del calcio nazionale e internazionale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più