Quantcast
Banner Gori
Sorrento Calcio
Calcio

Sorrento Calcio, si riparte dopo la sosta. Domenica arriva il Lavello

Domenica 13 dicembre il calendario del campionato di Serie D riprenderà regolarmente il suo corso dopo la sosta del mese di novembre, più volte prolungata. E con esso a ripartire sarà anche il Sorrento Calcio, voglioso di tornare in campo e ricominciare da dove tutto si è fermato. L’ultima comparsata dei rossoneri risale infatti al 1 novembre scorso, in corrispondenza alla vittoria sul campo della Team Altamura per 2 a 0. Da allora il Sorrento ha potuto solo allenarsi senza disputare alcun incontro ufficiale, una condizione che sicuramente ha rappresentato un duro colpo per l’intera squadra dopo i primi sei risultati utili consecutivi che valgono attualmente il primo posto in solitaria. Si riprenderà dunque dalla settima giornata di campionato, e a calcare il manto erboso dello Stadio “Italia” ci sarà il Lavello.

L’avversario

I lucani occupano l’ottavo posto a 9 punti, frutto di due vittorie, tre pareggi e una sola sconfitta. Nonostante sia una delle neopromosse del girone, il Lavello è una squadra costruita con l’obiettivo dichiarato di raggiungere le posizioni alte della classifica. A dimostrarlo ci sono i nomi altisonanti dei giocatori arrivati questa estate tra le fila dei biancoverdi. Liurni e Longo, rispettivamente ex Nocerina ed ex Cerignola, sono attualmente capocannonieri della squadra con 4 gol all’attivo. Inoltre presenza fissa dell’attacco titolare biancoverde è l’ex Sorrento Eric Herrera, sicuramente uno dei giocatori di maggior talento di questo campionato. La qualità del reparto offensivo lucano si basa anche sull’acquisto del ventottenne argentino Pablo Burzio. In difesa l’esperienza è invece garantita da Ferdinando Vitofrancesco, un lusso per la categoria tenendo conto dei suoi importanti trascorsi in serie C e serie B. Nel complesso la squadra, guidata in panchina dal figlio d’arte Karel Zeman, si presenta con un ottimo mix di giocatori navigati e giovani dalle buone qualità.

Le dichiarazioni

A commentare il prossimo impegno casalingo della squadra rossonera è stato il difensore Vittorio Terminiello. “E’ stato un duro colpo staccare dopo una serie positiva di risultati. Abbiamo, però, lavorato bene e siamo in ottima forma per la prossima gara. Sarà come la prima partita di campionato: cercheremo di riprendere da dove avevamo interrotto. Anzi proveremo a fare ancora meglio delle prime sei partite. Vogliamo proseguire la striscia positiva”. “Non guardo la classifica e penso gara dopo gara e al mio Sorrento” continua il difensore costiero, che lascia trasparire comunque il dispiacere per la sosta prolungata: “Sicuramente il campionato è un po’ falsato, ma non per colpa nostra”. Riguardo l’avversario non c’è alcun dubbio sulla difficoltà dell’incontro: “E’ una buona squadra che ha speso tanto per allestire un buon organico. Siamo un gruppo unito e questa è la nostra forza: cercheremo di fare punti. Sono forti avanti e molto rapidi, con Herrera che può creare problemi. Faremo la stessa partita delle altre volte giocando con grande cattiveria agonistica e cercando di ottenere il meglio”.

Photo Credits: © Carmine Galano

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Antonino Aversa

Antonino Aversa

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più