25.4 C
Castellammare di Stabia

Il Sorrento trionfa in terra pontina: Aprilia sbancata 0 a 2

LEGGI ANCHE

I rossoneri chiudono la pratica con i biancazzurri nel primo tempo. Ancora a segno Gaetani, prima rete per Cuccurullo.

Il Sorrento continua a macinare gioco, e finalmente i risultati iniziano a premiare mister Maiuri e i suoi. Dopo essersi sbloccati nel derby con la Palmese, i rossoneri hanno inanellato la seconda vittoria consecutiva in quel di Aprilia al termine di un inusuale match giocato di martedì pomeriggio. Il successo per 0-2 regala qualche certezza in più all’ambiente, oltre alla vetta momentanea di una classifica ancora molto corta.

Resta invece saldamente in cima alla graduatoria dei marcatori del Girone G Davide Gaetani. La trasferta laziale della quarta giornata ha confermato lo stato di grazia dell’attaccante, che viaggia sulla media di un gol a partita. Di Cuccurullo la marcatura che a fine primo tempo ha chiuso anzitempo i giochi. Sorride anche Del Sorbo: i costieri hanno chiuso la sfida a porta inviolata, un’altra “prima volta” che certifica la crescita della squadra.

APRILIA vs SORRENTO: la cronaca

Il Sorrento si presente al “Quinto Ricci” di Aprilia per portare a casa i tre punti. La formazione iniziale ricalca in gran parte l’undici titolare che ha già battuto la Palmese, ad eccezione di Bisceglia e Scala che sostituiscono rispettivamente Cacace, in difesa, e Petito, sull’out di sinistra.

Partono meglio le rondinelle, pericolose al 5’ con Centioni da calcio di punizione, che becca la barriera, e all’11’ con Capuano che fa la barba al palo. I rossoneri rispondono con Herrera al 19’, la punizione viene bloccata senza problemi da Siani. Continuano però a spingere i padroni di casa, che al 20’ festeggiano il vantaggio grazie al tocco vincente di Murgia su cross di Capuano. Il guardalinee è però attento: la palla ha varcato la linea di fondo prima dell’assist, gol annullato.

Al 24’ Serrano si crea lo spazio per calciare da fuori, ma il tiro finisce alto. I costieri reggono le offensive dei pontini, e poco dopo la mezz’ora trovano la prima rete della sfida. Scala pennella l’assist dalla destra per Gaetani, che insacca la sfera da terra. Quarto gol in campionato per il numero 9, che viaggia ad una media di un gol a partita. Nemmeno dieci minuti e gli ospiti raddoppiano grazie a Cuccurullo, che sugli sviluppi di un calcio d’angolo supera Siani da pochi passi.

Il secondo tempo è caratterizzato dai tentativi da parte dell’Aprilia di riacciuffare il match. Al 9’ c’è il doppio tentativo di Capuano e Pedone da fuori area, allontana la difesa sorrentina. Ancora vicini al gol i padroni di casa al 18’, con il solito Capuano e poi con il colpo di testa di Del Duca. Al 28’ Laghigna tenta di accorciare le distanze col mancino, palla a lato. Tutto facile per Del Sorbo, che non viene chiamato ad intervenire.

Il Sorrento potrebbe ammazzare il gioco al 77’, Petito viene lanciato in contropiede ma il suo tiro si scontra sulla respinta di Siani. Ci sarebbe ancora speranza per i laziali, ma la mancanza di palle gol nitide rendono facile la vita al team guidato da Maiuri. Anche il corposo recupero finale non lascia speranze alla squadra di mister Centioni, condannata alla seconda sconfitta consecutiva da un pragmatico Sorrento.

TABELLINO

APRILIA vs SORRENTO 0-2   34’ Gaetani, 44’ Cuccurullo

APRILIA: Siani, Adamo, Del Duca, Laghigna, Murgia, Grossi (46’ Ceka), Capuano, Innocenti (83’ Tassa), Corelli (80’ Pezone), Pedone, Mannucci (70’ Bernardini). A disposizione: Salvati, Fatta, Battisti, Carboni, Morales. Allenatore: Centioni

SORRENTO (4-3-3): Del Sorbo; Todisco G., Bisceglia, Fusco, Todisco F.; La Monica (90’+6 Potenza), Herrera, Cuccurullo (77’ Carotenuto); Gaetani (90’+1 Cacace), Serrano (52’ Petito), Scala (85’ D’Ottavi). A disposizione: Castellano, Chiricallo, Selvaggio, Mercuri. Allenatore: Maiuri

Arbitro: Aldi di Lanciano

Assistenti: Giorgetti di Vasto e Siracusano di Sulmona

Ammoniti: Grossi, Del Duca (A); Scala, Fusco (S)

Recuperi: 2’ pt – 8’ st


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

‘’L’oroscopo di Nina’’ per lui e per lei dell’ 12 Luglio 2024, in esclusiva per ViVicentro: Scopri Cosa Riserva il Futuro

Esplora le previsioni astrologiche di Nina per ogni segno zodiacale, con affinità e colori emozionali.
Pubblicita

Ti potrebbe interessare