Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Sorrento, col Francavilla è disfatta totale: i sinnici calano la manita

FC Francavilla vs Sorrento, le squadre in campo a inizio partita

Sconfitta pesante per i rossoneri che crollano sul campo dell’attuale capolista del Girone H. Brutta prestazione in tutti i reparti, un 5 a 0 che servirà da lezione per il futuro.

Troppo Francavilla per un Sorrento troppo arrendevole. A cinque giornate dall’inizio del campionato i rossoneri subiscono la prima vera battuta d’arresto della stagione, uscendo sconfitti per 5 a 0 dal “Nunzio Fittipaldi” di Francavilla in Sinni. Per i padroni di casa questo è il quarto successo nel Girone H, capace di proiettare i rossoblu direttamente in testa alla classifica.

Il team costiero non è mai stato veramente in partita, concludendo il match con un passivo pesante. Langone, Ferrante, Gentile e De Marco, autore di una doppietta, sono gli attori protagonisti della disfatta rossonera. Un risultato che dovrà far riflettere Cioffi e i suoi uomini in vista del derby contro la Nocerina di domenica prossima.

Sorrento di misura contro il Brindisi: Gargiulo firma l’1 a 0 sui messapici

FC FRANCAVILLA VS SORRENTO 5-0: la cronaca

1° TEMPO

Il Sorrento scende in campo schierando dal primo minuto Esposito in difesa e Guidoni nel tridente alle spalle di Iadaresta. Si rivede tra i pali Del Sorbo. Probabilmente qualche scelta troppo azzardata per il tecnico dei costieri Cioffi, che si rivelerà fatale nel corso del match.

Il Francavilla parte subito forte, al 6’ minuto gli uomini di Ragno sono già in vantaggio. Langone firma la rete che sblocca il risultato rubando palla in area e battendo un distratto Del Sorbo, sorpreso sul proprio palo. Al 9’ Melillo ci prova con un colpo dalla distanza che sfugge dalle mani del portiere rossonero, Acampora fa buona guardia e mette in corner. Ma solo un minuto più tardi i lucani replicano con un colpo di testa di Ferrante su calcio d’angolo. Al 10’ è già 2 a 0 per i padroni di casa.

La squadra ospite prova la reazione al 15’, La Monica lascia partire il destro, neutralizzato da Prisco. I rossoblu non hanno però intenzione di lasciare che i costieri tornino in partita. Al 16’ Melillo calcia a giro alla sinistra di Del Sorbo dal limite, il portiere sorrentino riesce a rifugiarsi in angolo. Il cross in area dalla bandierina viene intercettato di testa da Russo che sfiora solamente il tris, palla a fil di palo.

Il Sorrento è totalmente assente in campo e prova in tutti i modi ad arginare i sinnici, con scarsi risultati. Cioffi prova a cambiare le carte in tavola inserendo Manco e Sosa al posto di Mansi e Guidoni. Ma ad essere in giornata no è il portiere dei costieri: al 36’ l’erroraccio di Del Sorbo, colpevole sul tiro di De Marco, regala il 3 a 0 al Francavilla.

2° TEMPO

Cambia poco nel corso della ripresa, se non il risultato. Al 47’ Gentile si infila tra i difensori rossoneri grazie all’assist di Melillo e infila per la quarta volta Del Sorbo con un preciso rasoterra. Per il Sorrento è buio totale. Al minuto 50’ Iadaresta si rende pericoloso da calcio d’angolo, bravo Prisco a respingere. Sarà questa l’unica vera occasione per i costieri.

La contesa è così praticamente già chiusa. I lucani non fanno altro che gestire l’ampio vantaggio con tranquillità, riuscendo a impensierire gli avversari con diverse altre conclusioni. Al 57’ gran tiro di Melillo da fuori, Del Sorbo si oppone con i piedi. Antonacci pericoloso dopo qualche giro di lancetta, entra in area dalla sinistra e calcia ma trova solo il corner. A dieci minuti dalla fine De Marco affossa definitivamente il Sorrento realizzando la doppietta personale, con un destro potente raccolto da un respinta corta della difesa rossonera.

TABELLINO

FRANCAVILLA-SORRENTO 5-0 (Langone 6’, Ferrante, 10’, De Marco 36’ e 80’, Gentile 48’)

FRANCAVILLA (3-5-2): Prisco; Ferrante, Dopub (75’ Di Ronza), Russo; Vaughn (68’ Cristallo), Langone (58’ Petruccetti), Cabella, Gentile (58’ Ganci), Antonacci (70’ Polichetti); Melillo, De Marco Ma. (Daniele, Nicolao, Croce, Xepapadakis). All: Ragno

SORRENTO (4-2-3-1): Del Sorbo; Mansi (35’ Manco), Cacace, Acampora, Esposito (46’ Romano); Mezavilla, Virgilio; La Monica (80’ De Marco Mi.), Guidoni (35’ Sosa), Gargiulo; Iadaresta (Volzone, Selvaggio, Romano, Ferraro, Diop, De Marco Mi., Cesarano). All: Cioffi

Arbitro: Giuseppe Vingo di Pisa

Assistenti: Lorenzo D’Alessandris di Frosinone e Vickraj Gookooluk di Civitavecchia

Ammoniti: Langone, Russo (F) – Mezavilla, Sosa (S)

Note: terreno viscido e pioggia battente. Spettatori 250 circa.

Recuperi: 1’ p.t., 3’ s.t.