Gravidanza, Secondo e Terzo Trimestre: salute del bambino (4)

Secondo e Terzo Trimestre di Gravidanza, 14 e 27 settimane, è il momento in cui prosegue lo sviluppo del bambino ed è importante che la futura mamma aderisca al percorso assistenziale.

Secondo e Terzo Trimestre di Gravidanza, 14 e 27 settimane, è il momento in cui prosegue lo sviluppo del bambino ed è importante che la futura mamma aderisca al percorso assistenziale.

Secondo e Terzo Trimestre di Gravidanza: salute del bambino (4)

Per secondo trimestre di gravidanza si intende il periodo di età gestazionale compreso tra 14 e 27 settimane di gravidanza.

Dalle 28 settimane si parla di terzo trimestre di gestazione.

In questo periodo prosegue lo sviluppo del bambino ed è importante che la futura mamma aderisca al percorso assistenziale, attenendosi alle visite e agli esami prescritti, allo scopo di identificare le situazioni che necessitano di un’assistenza diversa da quella prevista per la gravidanza a basso rischio.

Come nei periodi precedenti, è importante che la donna:

  • adotti stili di vita salutari evitando il fumo e le bevande alcoliche che potrebbero compromettere lo sviluppo del bambino.
  • segua un’alimentazione varia ed equilibrata. Nel corso della gravidanza l’aumento complessivo del peso materno è stimato intorno ai 12 kg nelle normopeso ed è molto importante che la donna non aumenti troppo nel corso della gravidanza perché ciò potrebbe favorire patologie e complicanze ostetriche.
  • L’attività fisica moderata e regolare contribuisce a limitare l’aumento del peso, oltre a migliorare lo stato psicofisico.

In questo periodo è importante informare, in maniera chiara e completa, la donna e la coppia sulle diverse indagini prenatali disponibili, per consentire una scelta pienamente consapevole, e illustrare i rischi delle infezioni in gravidanza e delle vaccinazioni raccomandate.

I servizi offerti dal Servizio Sanitario Nazionale

Il Servizio Sanitario Nazionale offre gratuitamente a tutte le donne, nell’ambito dei Livelli Essenziali di Assistenza, le prestazioni per il controllo della gravidanza fisiologica che, oltre alla visita ostetrica, prevedono una serie di esami finalizzati a valutare anche lo stato immunitario e a identificare eventuali condizioni che possono influire negativamente sulla gravidanza.

Nel secondo trimestre, tra la 19a e la 21a settimana di gestazione, è prevista l’ecografia ostetrica morfologica, con la quale vengono valutati l’anatomia e lo sviluppo del feto. In caso di problemi specifici è prevista un’ulteriore ecografia ostetrica nel terzo trimestre.

Le donne e le coppie vanno inoltre informate sulle tutele normative per la gravidanza e la maternità, sia relative all’astensione obbligatoria per maternità, che ai congedi parentali fruibili dal padre e dalla madre.

In questo periodo, per prepararsi consapevolmente al parto, alla nascita e al puerperio, il Servizio Sanitario Nazionale offre alle donne e alle coppie il corso di accompagnamento alla nascita, organizzato dai servizi territoriali o dai punti nascita.

MESSAGGI CHIAVE:

  • Adotta un’alimentazione varia ed equilibrata
  • Mantieni un peso adeguato con un’alimentazione e un esercizio fisico appropriati
  • Astieniti dal fumo e proteggiti dal fumo passivo
  • Astieniti dall’uso di bevande alcoliche
  • Partecipate ai corsi di accompagnamento alla nascita

Per approfondire consulta:

Salute del bambino e dell’adolescente (1): Periodo preconcezionale

Screening neonatale uditivo e visivo: le raccomandazioni dell’OMS

Secondo e Terzo Trimestre di Gravidanza: salute del bambino (4)

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ULTIME NOTIZIE

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV