Sud - politica

Castellammare, pazza idea di Cimmino: assessorato alla sicurezza a Scafarto?

Pazza idea del neo sindaco di Castellammare, Gaetano Cimmino: sarà Scafarto il nuovo assessore alla sicurezza?

Attorno alle riserve da sciogliere sul prossimo assessore alla sicurezza di Castellammare c’è un chiaro brusio di sottofondo: il neo sindaco Gaetano Cimmino starebbe pensando a Gianpaolo Scafarto. Sarebbe questa l’idea che sta girando tra gli addetti ai lavori. Cimmino, uscito vincitore dal ballottaggio di domenica scorsa superando ampiamente il suo sfidante Andrea Di Martino, avrebbe indicato l’ex capitano del Noe per le questioni in ambito sicurezza. Gianpaolo Scafarto (che ha lavorato a Roma al fianco del Capitano Ultimo, autore della cattura di Totò Riina), nonostante il recente reintegro in servizio, resta sotto indagine con l’accusa di aver falsificato alcune intercettazione e altri elementi dell’inchiesta Consip.
In particolare il militare stabiese avrebbe, secondo i pm, manomesso alcune importanti prove per aggravare la posizione di Tiziano Renzi, il padre dell’ex primo Ministro ancora in carica nel periodo in cui si sarebbero svolti i fatti. Secondo quanto riportato da Puntostabianews, Scafarto ieri avrebbe incontrato in maniera formale il sindaco Cimmino nella serata di ieri, all’interno di Palazzo Farnese. Proprio dal colloquio sarebbe nata l’idea di affidare le politiche della sicurezza cittadina nelle mani del capitano dei carabinieri, dopo che tale assessorato era stato chiesto a gran forza dagli esponenti di FdI.
Nei prossimi giorni è attesa la scelta finale, insieme ai nomi che faranno parte del nuovo esecutivo.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania