Sud - politica

Castellammare, Di Martino: “Liquidazione Sint unica strada per salvare il patrimonio termale”

Le parole del candidato sindaco Andrea Di Martino per la messa in liquidazione della Sint, società partecipata del Comune di Castellammare di Stabia

In seguito al flop del bando delle Terme di Stabia, il commissario Prefettizio di Castellammare di Stabia potrebbe decidere per la messa in liquidazione della Sint. Sulla vicenda interviene anche il candidato sindaco Andrea Di Martino che si esprime a favore di questa scelta: “Liquidazione Sint unica strada per salvare il patrimonio termale: fuori gioco chi specula sul futuro della città

“Le Terme di Stabia sono un patrimonio comune e l’obiettivo di tutti deve essere lavorare per restituirle alla città. Quello che sta avvenendo in queste ore con il flop della privatizzazione, a cui non ha risposto nessun investitore, preoccupa me come tutti quelli che hanno a cuore Castellammare” dichiara Di Martino.

“E’, però, la dimostrazione che la strada intrapresa dall’amministrazione Pannullo era quella sbagliata” – commenta il candidato – “La decisione del commissario prefettizio, Gaetano Cupello, di liquidare la Sint è l’unica possibile per mettere lo stabilimento delle Nuove Terme e gli altri beni al riparo dagli scossoni del fallimento. Lo avevo detto mesi fa e lo ripeto oggi, su un tema così serio non ho alcuna intenzione di replicare a chi sull’orlo di una crisi di nervi, piuttosto che guardare avanti si lascia andare ad insulti privi di senso”.

“Con il patrimonio termale tornato al Comune- propone il candidato – l’idea è di procedere a due bandi per dare alle Antiche Terme una mission legata al benessere e al turismo del wellness e fare delle Nuove Terme un centro di riabilitazione con una sezione dedicata alla medicina sportiva.

Noi continuiamo a chiedere la fiducia agli stabiesi con proposte concrete che non devono trovare mediazioni e compensazioni nelle stanze dei partiti. La nostra è una città senza padroni e padrini” conclude Di Martino.

 

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania