Quantcast

Banner Gori
23 MAGGIO 1992 ore 17:58 il ricordo Giovanni Falcone, Giornata della legalità
Sud - politica

23 MAGGIO 1992 ore 17:58 il ricordo di Giovanni Falcone

Il Sindaco Cimmino scrive un messaggio per celebrare il ricordo di Giovanni Falcone morto proprio il 23 Maggio 1992 alle ore 17:58 sull’autostrada A29, nei pressi dello svincolo di Capaci, a pochi km da Palermo.

23 MAGGIO 1992 ore 17:58 il ricordo di Giovanni Falcone

CASTELLAMMARE DI STABIA- Il 23 MAGGIO 1992 alle ore 17:58, il Dottor Giovanni Falcone, la Dottoressa Francesca Morvillo, gli Agenti Rocco Di Cillo, Vito Schifani e Antonio Montinaro, morirono sull’autostrada A29, nei pressi dello svincolo di Capaci, a pochi km da Palermo, fatti esplodere in un attentato di stampo terroristico – mafioso compiuto da Cosa Nostra.

Il Sindaco Gaetano Cimmino ha tenuto a trasmettere anche lui un messaggio in ricordo di questo Cittadino Italiano che ha reso onore all’ Italia e ancora oggi è tra gli esempi più alti di Uomini che danno davvero un senso alla Vita.

Ore 17.57. Il fragore dell’esplosione rimbomba ancora, 28 anni dopo.

In quel triste e balordo 23 maggio 1992, Giovanni Falcone, la moglie Francesca e i tre agenti della scorta vennero fatti saltare in aria in un barbaro e vigliacco attentato di mafia.
Un efferato delitto di cui è nostro compito tenere viva la memoria, per ricordare il coraggio di Falcone, il suo senso dello Stato e il suo amore verso la libertà e la giustizia. Un ricordo da trasmettere ai giovani e alle nuove generazioni, che rappresentano il presente e il futuro del nostro Paese, per evidenziare che le mafie costituiscono il cancro della società.

Un ricordo che la nostra città conserva in un luogo simbolico, l’aula consiliare di Palazzo Farnese, dedicata alla memoria di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino: un luogo in cui come rappresentante delle istituzioni esercito quotidianamente, insieme all’intera amministrazione comunale, il mio compito di essere il baluardo della lotta contro le mafie e contro qualsiasi forma di illegalità, per costruire insieme una società migliore.

 

 

 

 

 

 

Stéphanie Esposito

Print Friendly, PDF & Email
loading...

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

WhatsApp chat