Quantcast

Sud - cronaca

Sorrento: la compagna mentiva, non l’ha mai picchiata: dopo 9 anni l’assoluzione

Sorrento: la compagna mentiva, non l’ha mai picchiata: dopo 9 anni l’assoluzione

AGGIORNAMENTO 20 marzo 2018:
l’avv della controparte fa chiarezza

Sorrento – Dopo nove anni è stato assolto un 55enne di Piano di Sorrento accusato di aver minacciato con un coltello e picchiato la sua compagna. Lei è una 33enne romana venuta in vacanza in Costiera. Era nel 2009, i due si sono conosciuti e hanno iniziato una relazione.

Poco tempo insieme ma il necessario per dar vita a un lungo processo fatto di pesanti accuse. La donna aveva denunciato ai carabinieri l’uomo, che a Piano di Sorrento fa l’autista, per esser stata malmenata riportando ferite al volto e all’addome. Il 55enne è stato per nove anni accusato di detenzione illegale di armi e lesioni aggravate, fino alla svolta: l’assoluzione.

Sono state fondamentali le investigazioni difensive e il lavoro minuzioso dell’avvocato Luigi Alfano che, al Tribunale di Torre Annunziata, è riuscito a dimostrare l’innocenza del suo cliente. Decisive le testimonianze di alcuni testimoni e la mancanza della periza medico-legale che verificasse la compatibilità delle lesioni riportate dalla romana.

Print Friendly, PDF & Email
Tags

In merito all'autore

Luisa Di Capua

Nata il 7 febbraio a Castellammare di Stabia.
Laureata in Lettere Moderne presso l’Università degli studi di Napoli Federico II, con specializzazione magistrale in Giornalismo e Cultura editoriale all’Università degli Studi di Parma.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania