Quantcast

Sud - cronaca

Pompei, nasce il murale di Papa Francesco per lo “Stop all’omofobia”

Il disegno è stato fatto nella notte ma rimosso subito

Lo street artist Tvboy mette la sua firma anche a Pompei. Dopo il bacio tra Matteo Salvini e Luigi Di Maio, nella città del Santuario è apparsa l’immagine di Papa Francesco. Il Pontefice, come ha reso noto Antonello Sannino, presidente dell’Arcigay Napoli, è ritratto con un cuore in mano, con i colori dell’arcobaleno, simbolo dell’orgoglio e dei diritti Lgbtqi, e con la scritta ‘Love wins stop homophobia!’.

A tal proposito si è pronunciato Sannino“Il poster è stato apposto a due passi dal Comune di Pompei in piazza Bartolo Longo, nelle strade che il prossimo 30 giugno vedranno sfilare il Pompei Pride. Una chiara risposta a chi, da quando è stato convocato il Pride prova a frenare la realizzazione della manifestazione nella città vesuviana: l’arte, la cultura e il bello contro l’oscurantismo di chi è ostile al riconoscimento dei diritti inviolabili delle persone”.

Intanto questa mattina, intorno alle 11:30, secondo quanto riportato dal sito del Pompei Pride, la Polizia Municipale e la Protezione Civile di Pompei hanno provveduto ed eliminare l’opera.

Print Friendly, PDF & Email
Tags

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania