carabinieri castellammare di stabia
Sud - cronaca

Napoli, uccide la madre e si barrica in casa: minaccia di sparare anche i carabinieri

Napoli, uccide la madre e si barrica in casa: minaccia di sparare anche i carabinieri

Napoli, una vicenda che sta destando paura e sgomento e che soprattutto ha lasciato sotto choc i residenti di via Campana, nell’hinterland flegreo. Come riportato dal giornale “il Mattino”, un uomo di 37 anni, Pasquale De Falco, disabile psichico, ha ucciso la madre e dopo l’atto si è barricato in casa minacciando di sparare colpi di fucile anche, contro i carabinieri che sono accorsi sul posto.

Il corpo della madre, Teresa Ricciardiello, 67 anni,  si può notare a terra  sul balcone nei pressi dell’ingresso dell’abitazione. Intanto le forze dell’ordine hanno cercato, anche attraverso negoziatori, di far uscire l’uomo allo scoperto, lavorando congiuntamente con i carabinieri di Qualiano, di Giugliano e dell’Aliquote di Pronto intervento, aiutati anche dal padre di Pasquale, Antonio di 75 anni.

Per motivi di sicurezza, è stata circondata la zona e tutti allontanati dal civico 320, con la chiusura anche degli esercizi commerciali che affacciano sulla strada.  Secondo quanto si è appreso De Falco avrebbe anche avuto una grande delusione d’amore e aveva tentato in precedenza il suicidio. La famiglia è molto conosciuta nella zona, soprattutto perchè il padre è un appassionato di caccia, da qui risulterebbe spiegato il possesso legale, del fucile da caccia.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania