Sud - cronaca

Castellammare, ex sindaco augura il suicidio ai promotori del flash mob

Ancora attacchi a chi manifesta il proprio dissenso dalle politiche razziste: questa volta, l’ex sindaco di Castellammare invoca un suicidio di massa per le “magliette rosse”

Dopo aver manifestato per diversi giorni il suo astio nei confronti dell’iniziativa proposta da Don Luigi Ciotti, fondatore dell’Associazione anti-mafia “Libera”, Luigi Bobbio, ex sindaco di Castellammare di Stabia, nonchè magistrato, si lancia in nuovi imbarazzanti commenti. Questa volta arrivando addirittura ad augurare un suicidio di massa a tutti quelli che hanno indossato una maglietta rossa. Simpatico anche il post in cui si traveste in tenuta militare promettendo battaglie alla Don Chisciotte di quartiere. A denunciare il caso, il consigliere dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli:
L’ex sindaco di Castellammare e magistrato di sezione civile al tribunale di Nocera Inferiore, Luigi Bobbio farebbe bene a seguire un corso sul cyberbullismo. Capendo il danno che si può arrecare al prossimo con la violenza sui social eviterebbe di postare frasi disgustose come l’invito a suicidarsi rivolto ai promotori della campagna delle ‘magliette rosse’. Toni che istigano violenza, incoraggiano i cyberbulli a tormentare le loro prede telematiche, atteggiamenti inaccettabile quelli che puntualmente Bobbio, recentemente condannato dal tribunale di Torre Annunziata a un anno e 8 mesi di reclusione con interdizione dai pubblici uffici e pena sospesa,  pone in essere. Cosa ancor più grave è quella che, essendo un magistrato,  dovrebbe offrire prova di imparzialità e terzietà di fronte a determinate questioni. E’ giunto il momento che si autocensuri imparando il rispetto per il prossimo e per la vita“.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania