Quantcast

Banner Gori
circo foto free facebook
Sud - cronaca

Castellammare, il Circo arriva in città, la protesta dei cittadini: “Cimmino fermi lo sfruttamento degli animali”

Castellammare, il Circo arriva in città, la protesta dei cittadini: “Cimmino fermi lo sfruttamento degli animali, da lui solo promesse non mantenute”

A Castellammare di Stabia ritorna il Circo Orfei, ma questa volta l’accoglienza non è stata molto calorosa. In tanti sui social hanno voluto far sentire la propria voce di protesta contro lo sfruttamento degli animali. Accanto al dissenso, in molti hanno voluto complimentarsi con il primo cittadino di Pontecagnano che circa un anno fa si oppose duramente ad uno spettacolo circense sul suolo comunale. In molti si sono chiesti se il Sindaco Gaetano Cimmino abbia intenzione di prendere provvedimenti o se, come accaduto con il Circo Acquatico dello scorso Aprile, farà finta di non sentire le lamentele dei cittadini stabiesi.
Secondo la descrizione dei circensi, nel tendone si esibiranno oltre 80 animali, di cui 30 cavalli, 3 elefanti indiani e africani, 2 giraffe, ippopotami, zebre, struzzi,mucche scozzesi, bisonti, hai, watussi, lama, somari, pony, 15 dromedari e alpaca.
Il Circo resterà in città dal 12 luglio al 28 luglio, stazionando in Via De Gasperi.
Proprio nelle scorse ore i Verdi hanno chiesto al Governo di accelerare l’approvazione dei decreti che impediranno lo sfruttamento degli animali da parte dei circensi.

RIPRODUZIONE RISERVATA

A cura di Mario Calabrese

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania