Quantcast
Banner Gori
Napoli e Provincia: Polizia in azione vs contrabbando e spaccio di droga
CASERTA Cronaca Campania

Napoli e Provincia: Polizia in azione vs contrabbando e spaccio di droga

Gli agenti di Polizia di Napoli e Provincia negli ultimi due giorni sono intervenuti in diverse operazioni sul territorio, per contrastare contrabbando e spaccio.

Napoli e Provincia: Polizia in azione vs contrabbando e spaccio di droga

NAPOLI e PROVINCIA- Nel corso di questo fine-settimana, gli agenti di Polizia di Napoli e provincia sono intervenuti in diverse operazioni: tra il contrasto al contrabbando, lo spaccio di droga e per inottemperanza alle misure anti Covid-19.

Secondigliano: nasconde in casa TLE. Una donna sanzionata
Domenica sera gli agenti del Commissariato Secondigliano, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Cosimo Canonino hanno notato una donna che, alla loro vista, è rientrata frettolosamente in un’abitazione.
I poliziotti, entrati nell’appartamento, vi hanno rivenuto 360 pacchetti di tabacchi lavorati esteri privi del marchio del Monopolio di Stato per un peso complessivo di circa 7,2 kg.
La donna, una 40enne napoletana, è stata sanzionata per contrabbando di tabacchi lavorati esteri per un importo di 37mila euro.

San Giovanni: un minore denunciato per droga
Ieri mattina gli agenti del Commissariato San Giovanni-Barra, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno notato in via Giambattista Vela un ragazzo a bordo di uno scooter che percorreva la strada nel senso contrario a quello di marcia e che, alla loro vista, ha tentato la fuga.
I poliziotti lo hanno raggiunto e bloccato trovandolo in possesso di 11 bustine di marijuana per un peso complessivo di 11 grammi.
Il giovane, un 15enne napoletano, è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e sanzionato per guida senza patente poiché mai conseguita, mentre il motociclo è stato sottoposto a sequestro per mancata copertura assicurativa.

Via Carriera Grande: chiuso un minimarket troppo affollato
Ieri sera gli agenti del Commissariato Vicaria-Mercato, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti in un minimarket di via Carriera Grande per una segnalazione di assembramenti di persone che non indossavano la mascherina e non rispettavano il distanziamento sociale.

I poliziotti hanno trovato, all’interno e all’esterno dell’esercizio commerciale, un gruppo di avventori che, alla loro vista, si sono allontanati velocemente ed hanno sanzionato il titolare con la chiusura di un giorno per inottemperanza alle misure anti Covid-19, elevando una sanzione di 400 euro.

Stéphanie Esposito Perna / Redazione Campania

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. È possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo e delle eventuali fonti in esso citate.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Stéphanie Esposito Perna

Stéphanie Esposito Perna

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più