Quantcast
Banner Gori
Castellammare:
Foto d'archivio
Cronaca Campania NAPOLI

Cimmino: a Castellammare sanzioni senza sosta per i trasgressori

Cimmino: a Castellammare sanzioni “senza tregua” e “senza sosta”. “Se ci saranno comportamenti insensati faremo fatica a uscirne”.

Cimmino: a Castellammare sanzioni senza sosta per i trasgressori

Nelle scorse ore la polizia municipale, sotto la guida del comandante Antonio Vecchione, ha individuato 6 persone che non rispettavano le disposizioni anti-Covid. Sono state tutte sanzionate con una multa da 400 euro.

Alcuni trasgressori non indossavano la mascherina, gli altri avevano generato un assembramento e sono stati sorpresi mentre passeggiavano a notevole distanza dal loro domicilio. “Il numero dei contagi è in calo, ma è fondamentale continuare a controllare, a sanzionare, a punire gli irresponsabili che rischiano di vanificare tutto il lavoro svolto in questi giorni” sottolinea il sindaco.

“Ci tengo a ribadirlo, qualora non fosse ancora chiaro: ogni singola azione irresponsabile rischia di mettere a repentaglio una vita umana e di mandare un cittadino in terapia intensiva” aggiunge Cimmino. Inoltre, ricorda che nei prossimi giorni ci saranno ancora controlli e multe. “Ma se ci saranno ancora comportamenti insensati, faremo fatica ad uscire da questo periodo buio. E ci tengo anche a ricordare che siamo in zona rossa e sono vietate le passeggiate, sia in villa comunale sia altrove. È vietato bivaccare sulle panchine, è vietato uscire in gruppo a prendere aria. Le forze dell’ordine stanno svolgendo un ottimo lavoro in questi giorni e stanno presidiando la città da mattina a sera. E continueremo a sanzionare chi infrange le regole. Senza tregua, senza sosta” conclude.

Lorenza Sabatino

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. E’ possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo.        

 

Alcuni altri articoli di cronaca campana presenti nei nostri archivi:

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Lorenza Sabatino

Lorenza Sabatino

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più