Quantcast
Banner Gori
foto free controlli castellammare in giro senza motivazione coronavirus
Cronaca Campania

Castellammare, emergenza Covid: il PD denuncia la mancanza di strategie

Castellammare, emergenza Covid: il PD denuncia la mancanza di strategie, la lettera rivolta al Sindaco Cimmino

Castellammare di Stabia“Egregio Sig. Sindaco, il messaggio trasmesso durante la diretta facebook di ieri ci lascia letteralmente basiti ed interdetti. Ci saremmo aspettati l’individuazione di una strategia, l’indicazione di una proposta, un gesto di vicinanza e gratitudine nei confronti del personale sanitario del nostro nosocomio, una parola che rassicurasse i cittadini, che li mettesse al sicuro almeno sulla convinzione che al momento, in questi tempi difficili, la città ha una guida, un punto di riferimento al quale affidarsi. Al contrario, abbiamo assistito ad un discorso nel quale il nulla veniva mescolato col niente.” Inizia così la lettera aperta degli esponenti della sezione stabiese del Partito Democratico indirizzata al Sindaco Gaetano Cimmino.

 “Unica comunicazione degna di nota è la notizia di altri 54 cittadini contagiati, che porta il numero dei contagi dall’inizio dell’emergenza pandemica nella nostra Castellammare a cifre spaventose.
Egregio Sig. Sindaco, forse a Lei ed alla sua maggioranza non è chiaro che la battaglia che stiamo affrontando è seria e faticosa, che è necessario agire con urgenza ed immediatezza, che la crisi sanitaria che sta coinvolgendo il mondo intero è solo un lato della medaglia, perché già da tempo, avanzano inesorabili i risvolti drammatici sul piano sociale ed economico.”

“Come Partito Democratico abbiamo già avanzato delle proposte: istituzione laboratorio per processazione tamponi nel nostro circondario, realizzazione Covid Residence, implementazione personale sanitario con assunzione nuovo medici, infermieri ed USCA; ci siamo resi disponibili ad aprire un tavolo di confronto e ad assumerci le nostre responsabilità, contribuendo a trovare soluzioni nell’esclusivo interesse della cittadinanza e della città. Non ci aspettavamo di certo di essere accolti come salvatori, ma crediamo che in questa fase, nel rispetto reciproco dei ruoli assegnatoci dai cittadini, bisogna essere uniti e remare tutti insieme dalla stessa parte.”

“Sindaco, non è questo il tempo per chiudersi nelle segrete stanze e pianificare rimpasti di giunta, non è questo il tempo per pagare cambiali elettorali, non è questo il tempo per le decisioni che producono danni economici a categorie già danneggiate dalla crisi sanitaria: a tal proposito Sig. Sindaco, in molte cittá, anche d’arte, i centri storici, vista l’emergenza, dopo decenni vengono riaperti al traffico delle auto per aiutare i commercianti e per evitare assembramenti sui mezzi pubblici.”

“Ribadiamo con forza la nostra decisione di essere in campo, pronti a fare la nostra parte assumendoci come forza politica di opposizione la nostra parte di responsabilità, nella piena convinzione che da queste difficoltà ci si salva e si va avanti se si agisce insieme e non solo uno per uno.”

PARTITO DEMOCRATICO

CIRCOLO DI CASTELLAMMARE DI STABIA
Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più