Quirinale, nuove pene
Attualità Politica

Quirinale: nuovo giorno, nuove pene, nuovi colloqui

Oggi è ancora giornata di pene e di attese. Ieri, all’ultimo minuto utile prima che il Presidente Sergio Mattarella imponga, magari oggi stesso, un governo di tregua ai partiti, Di Maio ha offerto, ancora una volta, a Matteo Salvini, la possibilità d’intesa per un nuovo esecutivo scatenando così, ancora una volta, una lite – o quel che tale appare essere – tra Salvini e Berlusconi.

Nella sua offerta Di Maio è pronto al passo indietro pur di far partire il governo con la Lega ma Salvini deve riuscire a far fare un passo indietro – molto indietro – a Berlusconi, cosa quasi oltre ogni limite del possibile vista la situazione della Lega e quella in “casa” Berlusconi.

Salvini, comunque, sembra che abbia provato a convincere, in un teso vertice notturno, il leader di Forza Italia, ma Berlusconi – come prevedibile – non vuole mollare in alcun modo e non lo soddisfa nemmeno la possibilità di dare un appoggio esterno al governo.

Questa la situazione ed il quadro nel quale oggi, Mattarella, riprende le consultazioni per la formazione del nuovo Governo.

Una situazione ancora allo stallo e prossima alla rottura definitiva per cui, il Presidente Mattarella, ben conscio della situazione, sembra che abbia già pronta l’ipotesi del cosiddetto “Governo del Presidente” per rassicurare partner internazionali e mercati. In questo caso e a quanto trapela, tra i nomi papabili per Palazzo Chigi, ci sarebbe anche quello di Massimo Bray, attuale presidente del Salone del Libro di Torino.

Ma questo sarà uno dei possibili passi futuri, anche se ormai sempre più prossimo, per cui, restando al quanto in corso, vediamo il calendario delle consultazioni programmate per oggi:

10.00 “Movimento 5 Stelle”.
11.00 “Fratelli d’Italia”. “Forza Italia – Berlusconi Presidente”. “Lega – Salvini Premier”.
12.00 “Partito Democratico”.
16.00 “Liberi e Uguali”.
16.20 Gruppo Parlamentare per le Autonomie (SVP-PATT,UV) del Senato della Repubblica, Partito SVP (Südtiroler Volkspartei) e (UV – Union Valdôtain).
16.40 Gruppo Misto del Senato della Repubblica. 17.00 Gruppo Misto della Camera dei Deputati.
17.30 On. Dott. Roberto FICO, Presidente della Camera dei Deputati.
18.00 Sen. Avv. Maria Elisabetta ALBERTI CASELLATI, Presidente del Senato della Repubblica

Noi seguiremo la giornata e, al termine dei vari colloqui, vi forniremo, come sempre, i risultati e le varie dichiarazioni che saranno rilasciate in sala stampa (con annessa documentazione video)

Stanislao Barretta

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania