Quantcast

Banner Gori
Palazzo Chigi e Palazzo Viminale Legge di bilancio tra Camera e Senato
Attualità Politica

Maxiemendamento desaparecido: atteso invano alle 16

Al Senato non arriva ancora il maxiemendamento previsto per oggi alle 16:00 e il presidente di turno, Roberto Calderoli, convoca la capigruppo. In forse anche la seduta delle 20:00 e la fiducia potrebbe così arrivare domani. Intanto il vice premier Di Maio continua ad assicurare che l’IVA non aumenterà.

Queste le parole del vicepremier Di Maio ad Agorà:

“Ci avevano detto che non c’era un euro quindi, avevo promesso a commercianti e consumatori che non avremmo aumentato l’IVA, e l’IVA non è aumentata quest’anno. La stessa promessa gliela faccio io quest’anno ed è che l’IVA non aumenterà nemmeno l’anno prossimo per due ordini di ragioni: da gennaio parte il cosiddetto TIM mani di forbice che comincia a tagliare tutto quello che non serve allo stato e che non abbiamo potuto fare in 6 mesi”

Ma l’opposizione contesta l’incertezza del voto e chiede chiarimenti sull’arrivo del maxiemendamento. Nel mirino anche le misure come, ad esempio, contesta Lucio Malan di Forza Italia che afferma:

“per dare un’illusione di reddito di cittadinanza, e aumento di pensioni minime per cui non ci sono i soldi, colpiscono la classe media e colpiscono le pensioni. Resa all’Europa oggi e tasse, tasse, sugli italiani da domani, e in parte anche già oggi”

COLLEGATE

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Video

Aiutaci a darti sempre di più

WhatsApp chat