Quantcast

Controlli situazione danni nel veneto, Zaia e Capo protezione civile
Attualità Meteo

Maltempo. Pochi gli abeti rimasti in piedi ad Asiago. Piogge al nord fino a giovedì

I danni del maltempo. Pochi fa sapere Coldiretti gli abeti rimasti in piedi ad Asiago e al nord pioverà fino a giovedì.

Maltempo. Pioggia ancora domani su tutta Italia poi, da lunedì, il tempo comincerà a migliorare al sud mentre il nord resterà sott’acqua fino a giovedì. Allerta dunque che resta alta dopo l’ondata di maltempo dei giorni scorsi che ha devastato vaste aree del nord-est. Da Enego ad Asiago di abeti rimasti in piedi ce ne sono davvero pochissimi fa sapere la Coldiretti di Vicenza la quale ricorda che i venti a 190 km orari hanno distrutto linee elettriche. Di fatto, una vasta zona del territorio montano Vicentino è isolata con danni importanti a fabbricati di imprese. Situazione critica anche nel Bellunese e da Longarone, il Sindaco Roberto Padrin, intervistato da Radio 24, afferma:

“La situazione è molto difficile, soprattutto nella parte alta della provincia che è stata quella più colpita da questa vera e propria catastrofe. Tra frane e alberi abbattuti, gente che è rimasta e che è tuttora ancora senza corrente elettrica, senza linea telefonica, senza acqua. Abbiamo acquedotti che sono stati praticamente distrutti e che necessiteranno di lavori per mesi e mesi per essere sistemati. Ora inizia la vera e propria emergenza e anche la quantificazione dei danni che saranno di centinaia di milioni di euro”.

ATTUALITÀ • METEO

Maltempo Sorvolo droni zone del bellunese 031118

Maltempo: resta l’allerta in Sardegna e Sicilia, sopralluogo di Borrelli nel Bellunese VIDEO

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania