Stefano Pandolfi ospite a Passione Formula 1

Le parole in esclusiva dell’organizzatore dell’evento “Orgoglio motoristico romano” Stefano Pandolfi nel corso di Passione  Formula Uno   Stefano Pandolfi ospite a Passione Formula Uno Stefano Pandolfi, organizzatore dell’evento “Orgoglio motoristico romano”, è intervenuti in esclusiva ai microfoni di Marco Palomba e di Carlo  Ametrano nel corso della trasmissione di ViViRadioWeb “Passione Formula Uno“. Ecco […]

Le parole in esclusiva dell’organizzatore dell’evento “Orgoglio motoristico romano” Stefano Pandolfi nel corso di Passione  Formula Uno

 

Stefano Pandolfi ospite a Passione Formula Uno

Stefano Pandolfi, organizzatore dell’evento “Orgoglio motoristico romano”, è intervenuti in esclusiva ai microfoni di Marco Palomba e di Carlo  Ametrano nel corso della trasmissione di ViViRadioWeb “Passione Formula Uno“. Ecco le sue dichiarazioni:

 

Stefano, ci parli del grande successo avvenuto quest’estate?

“Il successo ottenuto nell’evento di giugno è stato sorprendente. Sapeva di fare una cosa bella, ed è stata un’esperienza incredibile. La città di Roma merita questa manifestazione, così come l’Italia: siamo la più grande industria dei marchi automobilistici più famosi del mondo. Siamo riusciti a fare una cosa incredibile anche dal punto di vista politico, mettendo d’accordo sia l’opposizione che la maggioranza”.

Carlo Ametrano e Stefano Pandolfi

Quale sarà la data?

“Ci stiamo lavorando. Obiettivamente il successo ha portato all’attenzione tanti azionisti. Tenendo presente che giugno è pieno di eventi. Settembre sarebbe una data più morbida, quindi valutiamo e stiamo a vedere”.

 

Quali prossimi eventi avete in programma?

“Ci sarà un evento a Ronciglione dove avremo la possibilità di mostrare alcune vetture molto importanti. Mi spingo a dire che ci saranno personaggi molto importanti. Tutto previsto per domenica 2 ottobre dalle 09.00 alle 15.00”.

FONTE FOTO: Scuderia Ferrari Twitter

 

Venendo alla F1, come analizzi questa stagione?

“La stagione per la Ferrari era partita in un altro modo. Purtroppo la situazione non è continuata come si sperava, ma ci sono segnali di ripresa. Speriamo per il prossimo anno. Parlando di Ferrari, stiamo lavorando per avere la vettura guidata da Fernando Alonso e perché no proprio lui! Parliamo di un pilota che io adoro letteralmente”.

 

Se vuoi ascoltare l’intervista a Stefano Pandolfi clicca sul link che segue: http://chirb.it/dsw1vc

 

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ULTIME NOTIZIE

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV