37.5 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

lunedì, Giugno 27, 2022

Formula Uno, GP di Spagna: è pole disumana di Leclerc! La griglia di partenza

Da leggere

Formula Uno: nel sabato di qualifica del Gran Premio di Spagna, con un solo tentativo a disposizione nel Q3, è pole position della Ferrari di Charles Leclerc. Domani gara imperdibile alle ore 15.00.

 

Formula Uno, GP di Spagna: è pole disumana di Leclerc! La griglia di partenza

 

Di un altro pianeta. Non ci sono parole per poter descrivere quanto fatto in qualifica da Charles Leclerc. La pole position catalana è del monegasco che chiude davanti a Max Verstappen e al compagno di squadra Carlos Sainz. La Ferrari si dimostra dunque ancora fortissima nel giro secco. Domani però arriva il momento della gara, in cui il long run è da tenere sotto controllo per la scuderia di Maranello.  Partirà dalla seconda piazza Max Verstappen. L’olandese insegue, anche se ha da recriminare quell’ultimo tentativo in Q3 in cui ha manifestato perdita di potenza. Un altro brutto segnale per la RB18? Staremo a vedere.

 

Ripresa totale?

Si è ufficialmente ripresa, e anche alla grande, la Mercedes. A Brackley hanno lavorato davvero tanto e gli aggiornamenti portati sul tracciato del Montmelò per il momento sembrano dare grandi risultati. Russell continua nel suo momento di forma incredibile, chiudendo in quarta posizione, seguito da Perez e  ancora una volta davanti al compagno. Hamilton infatti fatica leggermente di più in sesta posizione. Per le frecce d’argento è arrivato dunque il momento decisivo con la gara di domani, per far capire davvero quanto la W13 possa esser tornata e quali possono essere le loro ambizioni per questa stagione.

 

La sorpresa americana

L’unico team a non portare aggiornamenti per il Gran Premio di Spagna è stata la Haas. Sull’argomento Gunther Steiner, team principal della scuderia, aveva affermato che il team americano crede nella potenza della VF-22. Promessa, almeno per ora, mantenuta! Schumacher e Magnussen, dopo i top team, sono gli unici piloti a portare la loro scuderia nella top dieci. Magnussen scatterà in ottava posizione, mentre Schumacher chiude la top ten. Piccoli spiragli di ripresa anche per la McLaren con Ricciardo che finalmente riesce a chiudere in qualifica davanti al compagno di squadra Norris. L’australiano scatterà dalla nona piazza, due posizioni davanti al compagno di squadra undicesimo.

 

Grande delusione

Analizzando il venerdì, non ci aspettava forse di vedere un’Alpine così in difficoltà. Il team francese delude le aspettative, senza portare infatti nessun pilota in top ten. Esteban Ocon partirà dalla dodicesima casella, davanti al compagno di squadra e padrone di casa Alonso, escluso al Q1 e pronto a scattare dalla diciassettesima piazza. Non soddisfa neanche l’AlphaTauri. Il team di Faenza non va oltre la tredicesima piazza con Tsunoda e la quattordicesima con Gasly. C’è ancora tanto da lavorare per la scuderia italiana: le prestazioni della passata stagione, a oggi, sembrano solo un vecchio ricordo.

 

Il piano B non funziona

Delusione totale, perlomeno in base a quanto visto ieri nelle libere, da parte dell’Aston Martin. I due piloti della verdona infatti, con la nuova AMR22(in versione B per l’esattezza), non vanno oltre la sedicesima e diciottesima posizione con Sebastian Vettel e Lance Stroll. Sul fondo le due Williams di Albon e Latifi.

Termina così il sabato di qualifica a Barcellona. Appuntamento a domani, imperdibile, con la gara in programma alle ore 15.00!

 

La griglia di partenza

1 Charles Leclerc

2 Max Verstappen

3 Carlos Sainz

4 George Russell

5 Sergio Perez

6 Lewis Hamilton

7 Valtteri Bottas

8 Kevin Magnussen

9 Daniel Ricciardo

10 Mick Schumacher

11 Lando Norris

12 Esteban Ocon

13 Yuki Tsunoda

14 Pierre Gasly

15 Guanyu Zhou

16 Sebastian Vettel

17 Fernando Alonso

18 Lance Stroll

19 Alexander Albon

20 Nicolas Latifi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy