18.6 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

lunedì, Maggio 23, 2022

Formula Uno, la FIA approva l’aumento di 3 kg del peso minimo

Da leggere

A seguito delle varie discussioni dei team sulla tematica del peso minimo,  la FIA ha posto un aumento di 3 kg, arrivando a un totale di 798 kg. L’ufficialità è attesa per i test in Bahrain

 

Formula Uno, la FIA approva l’aumento di 3 kg del peso minimo

 

Un accordo che rende tutti felici, o quasi. Parliamo di uno dei principali temi prima dell‘inizio della stagione. La questione riguardante il peso minimo. Con i nuovi regolamenti, sono stati tanti i cambiamenti, tra cui le nuove vetture. Una delle difficoltà principali che i team stanno riscontrando a seguito dei test di Barcellona, dopo il fenomeno del porpoising(già risolto da alcuni team), è il peso minimo della vettura. Il regolamento prevede che le vetture debbano avere un peso minimo di 795 kg. Troppe però, secondo alcuni rumors, le vetture che a Barcellona erano in sovrappeso.

 

La richiesta dei team

Proprio per questo, la Red Bull(la scuderia con maggior problema legato al peso) aveva chiesto alla FIA un aumento di circa 15 chilogrammi. Richiesta, anche se con qualche chilogrammo in meno,  fatta anche dalle altre scuderie, a eccezion  dell’Alfa Romeo, unico team che rientra, a livello di peso, nel regolamento. Una richiesta, quella dei team, che alla fine è stata ascoltata dalla FIA… anche se in parte.

 

La decisione

Secondo le ultime, la FIA ha deciso di aggiungere 3 chilogrammi dal peso iniziale. Scelta che porterà i team a iniziare un alleggerimento delle nuove monoposto. Una decisione che sarà confermata ufficialmente, con molta probabilità, in Bahrain nel corso dei test che si svolgeranno da giovedì(10 marzo) a sabato(12 marzo).

 

Le motivazioni

La decisione dell’aumento dei 3 chili è stata così motivata dalla FIA: 1 chilo a causa del peso delle 4 gomme/cerchi; 1 chilo per i copricerchi e l’ultimo chilo per i rinforzi richiesti dai fondi vettura. Una scelta che va leggermente incontro a quanto chiesto dai team, anche se non del tutto. C’è un motivo però: la FIA non era intenzionata a superare il muro degli 800 kg, in quanto non sarebbero stati una bella comunicazione da dare al mondo della Formula Uno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy