25.6 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

martedì, Agosto 9, 2022

Formula Uno, la FIA cambia tutto: Masi fatto fuori! Al suo posto  Wittich e Freitas con il VAR

Da leggere

Durante la presentazione della nuova Ferrari, il presidente della FIA Mohamed Ben Sulayem  ha comunicato il sollevamento dell’incarico di Masi, che sarà rimpiazzato da Wittich e Freitas, che si alterneranno nel corso della stagione. Non finiscono qui le novità: dal 2022 ci sarà anche un Video Assistance Referee(il VAR calcistico)

 

Formula Uno, la FIA cambia tutto: Masi fatto fuori! Al suo posto  Wittich e Freitas con il VAR

 

Mentre meno te lo aspetti, arriva la notizia che(forse) tanto stavi attendendo. Nella giornata di oggi infatti, durante la presentazione della nuova F1-75 della Ferrari, è arrivata la decisione ufficiale della FIA: Michael Masi non sarà più il direttore di gara della Formula Uno. Una notizia che non prende di certo di sorpresa chi ha avuto modo di seguire la vicenda, ma non era neanche così scontata.  Nelle ultime settimane infatti, si era diffusa un’indiscrezione che vedeva la possibilità da parte di Masi di rimanere come direttore di gara ed essere sostenuto da altri direttori, che sarebbero entrati a far parte del remote garage.

 

 Niente più Masi

E invece no. A comunicare la notizia del licenziamento di Masi, è stato il presidente FIA Mohamed Ben Sulayem  che ha dichiarato: “Durante il meeting della F1 Commission di Londra, ho presentato parte del mio piano per far compiere un passo in avanti al sistema di arbitraggio della categoria. Ho voluto una profonda riforma ed analisi della race direction, ed ho trovato pieno supporto dal CEO della Formula 1 e dai team principal”.

 

Aria rivoluzionaria

Si cambia dunque, rivoluzione anche all’interno dei regolamenti FIA per la nuova stagione. Le prime novità? La Video Assistance Referee: “Per prima cosa – ha dichiarato Ben Sulayem – per assistere il Direttore di Gara nelle sue decisioni verrà creata una Virtual Race Control Room che, come la VAR nel calcio, sarà di backup per tutti gli ufficiali FIA e sarà connessa in tempo reale con la race direction, aiutando ad applicare il regolamento con tutte le migliori e più moderne tecnologie a disposizione”.

 

La new entry

Il VAR entrerà dunque anche in Formula Uno, per aiutare il direttore di gara che comunicherà anche con i team durante il Gran Premio, senza che il pubblico ne venga però a conoscenza: “In seconda battuta, le comunicazioni radio trasmesse in diretta dalle TV durante le gare saranno rimosse per proteggere il Direttore di Gara da ogni possibile pressione, facendo in modo che possa giungere alle proprie decisioni in maniera pacifica. Sarà possibile porre delle domande al direttore di corsa, secondo un processo schematico chiaro e ben definito”.

 

I successori

Una gran mano dunque verrà data al direttore di gara per poter, senza dubbio, sentirsi più “protetto” e sicuro nel prendere le scelte che(in alcune circostanze) possono essere decisive per lo svolgimento del Gran Premio. Ma quindi: chi sostituirà Michael Masi? Ben Sulayem  ha annunciato:

“In ultima istanza, voglio informarvi che un nuovo race management team sarà presentato in occasione dei test di Barcellona: Niels Wittich(ex Direttore di Gara DTM)  ed Eduardo Freitas( Direttore di Gara WEC) si alterneranno come Diettore Gara e saranno assistiti da Herbie Blash come consigliere anziano permanente. Infine comunico che a Michael Masi, che ha ricoperto l’incarico per tre impegnative stagioni succedendo a Charlie Withing, verrà offerto un ruolo interno alla FIA”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy