Meteo Nazionale: torna un po’ di caldo in questi giorni, ma poi…

Meteo Nazionale. Da oggi, Venerdì 26, si avrà un graduale cambio di circolazione con il ritorno delle correnti atlantiche e primi temporali sulle Alpi, isolati sugli Appennini. Temperature nella media stagionale. #meteo #nazionale#previsioni #26agosto

Meteo Nazionale. Da oggi, Venerdì 26, si avrà un graduale cambio di circolazione con il ritorno delle correnti atlantiche e primi temporali sulle Alpi, isolati sugli Appennini. Temperature nella media stagionale. #meteo #nazionale#previsioni #26agosto
WEEKEND: sia Sabato 27 sia Domenica 28 ci saranno numerosi temporali su tante regioni, da Nord a Sud, con nuovo calo termico
PROSSIMA SETTIMANA: Lunedì subito bel tempo, poi nuovi temporali in arrivo.

Leggi anche:

Meteo Nazionale: torna un po’ di caldo in questi giorni, ma poi…

Per festeggiare l’inizio dell’Autunno Meteorologico, che per i meteorologi inizia il 1° settembre, potrebbe arrivare una perturbazione atlantica, importante per quanto veloce.

La configurazione sinottica vedrà da:

Meteo Nazionale Depositphotos_61868743_LLunedì 29 il passaggio da un flusso zonale, da Ovest verso Est, ad un quadro più meridiano: significa che le correnti si disporranno lungo un asse Sud-Nord favorendo un’iniziale breve rimonta nordafricana verso l’Italia.

Da Lunedì a Mercoledì mattina avremo prevalenza di sole e temperature in aumento; in seguito, tuttavia, è previsto subito l’arrivo di una saccatura associata ad un ciclone sul Mare del Nord.

In sostanza avremo un tempo più dinamico associato a blande ondulazioni Sudovest-Nordest: dalla Francia, già nella serata del 31 Agosto, potrebbero arrivare i primi temporali sul Nordovest, ma il clou della perturbazione è previsto, quasi a festeggiare noi meteorologi, per il primo giorno dell’Autunno Meteorologico.

Giovedì 1° Settembre potremmo avere piogge e rovesci sia al Nord che al Centro con un calo sensibile delle temperature (tendenza da leggere con le dovute precauzioni): il calo sarà più avvertibile nei valori massimi in quanto la copertura nuvolosa prevista al mattino manterrà le minime relativamente elevate.

Il primo giorno dell’Autunno meteorologico potremmo avere 24/26°C di massima sulla Pianura Padana e ombrelli aperti da Torino fino a Pescara!

Verosimilmente si tratterà di un fuoco di paglia, i giorni seguenti vedranno infatti con tutta probabilità il ritorno del bel tempo:

l’Autunno vero vuol seguire probabilmente l’Equinozio del 23 Settembre, con la fine della vendemmia e le prime Caldarroste.

O come dice il detto: “non serve una rondine a far primavera, ma basta una cimice per fare autunno“.

Ma ora, in attesa di maggior chiarezza nei dati a lunga scadenza, vediamo più in particolare il meteo per i prossimi giorni

Situazione ed evoluzione generale cartina26-27 agosto.

Un vortice ciclonico abbandona l’Italia, la circolazione atmosferica comincia a cambiare.
Venerdì, cambio di circolazione; temporali in arrivo sulle Alpi e sugli Appennini e in tarda serata pure su pianura di Piemonte e Lombardia.
Sabato, giornata spiccatamente instabile con temporali a carattere sparso al Nord, in movimento da ovest verso est e su Umbria e regioni adriatiche tutte.
Temperature pressoché invariate.

Venerdì 26 Agosto
Cambio di circolazione. I venti gradualmente iniziano a soffiare prima da ovest poi da sud.
Mattinata in gran parte soleggiata, dal pomeriggio invece l’atmosfera diventerà più instabile con temporali a carattere sparso sulle Alpi e sugli Appennini.
In tarda serata temporali in arrivo su Piemonte e Lombardia, anche in pianura.
Temperature in gran parte stazionarie.
Sabato 27 Agosto
Pressione in diminuzione. Al Nord, rovesci temporaleschi dal Nordovest si portano verso il Nordest in serata e nottata e a carattere sparso.
Al Centro-Sud dopo una mattinata soleggiata, scoppieranno numerosi temporali sugli Appennini e su Umbria, Marche, Abruzzo, Molise e Puglia.
Sul resto delle regioni tempo più stabile e in prevalenza soleggiato.
I venti soffieranno dai quadranti meridionali.
Situazione ed evoluzione generale 27-30 Agostocartina

In questo periodo la pressione tenderà a diminuire e la circolazione atmosferica a cambiare.
Nel weekend il tempo diventerà via via più instabile sia al Nord sia al Centro-Sud con la possibilità di rovesci temporaleschi su gran parte delle regioni, ma meno su Toscana, Lazio, Sardegna e Sicilia.
Lunedì 29, giornata in prevalenza soleggiata a parte le ultime piogge mattutine sul Triveneto e al pomeriggio sulle Alpi orientali.
Martedì, qualche pioggia solo sui rilievi meridionali. Temperature stazionarie.

Domenica 28 Agosto
Tempo instabile su alcune regioni.
Subito rovesci e temporali al Nordest e soleggiato altrove, poi, nel pomeriggio altri temporali su tutte le regioni adriatiche e in Umbria.
Sarà soleggiato sul resto delle regioni.
Lunedì 29 Agosto
Pressione in temporaneo aumento. Dopo una mattinata in prevalenza soleggiata salvo temporanei annuvolamenti anche intensi, nel pomeriggio scoppieranno alcuni temporali, a carattere sparso, sugli Appennini e localmente sui confini alto atesini.
Martedì 30 Agosto
Generali condizioni di bel tempo con cielo sereno o poco nuvoloso su tutte le regioni.
Da segnalare qualche occasionale precipitazione pomeridiana sui rilievi meridionali.
Meteo Nazionale: torna un po’ di caldo in questi giorni, ma poi…

 

 

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


ULTIME NOTIZIE