Monopoli-Juve Stabia, la presentazione del match

Monopoli-Juve Stabia, la presentazione del match: le Vespe di mister Colucci vogliono rialzare la testa dopo il brutto scivolone interno col Monterosi che ha confermato un periodo non esaltante per la Juve Stabia che nelle ultime gare è passata da una media gol subiti di 0,61 a gara (le prime 18 gare) ad una media di 2 gol subiti a partita nelle ultime 4.

I TEMI DI MONOPOLI-JUVE STABIA.

Il Monopoli di mister Pancaro, grande ex della sfida (oltre a Mulè arrivato dal mercato di gennaio) avendo allenato le Vespe nella stagione 2014-2015, è reduce da 3 sconfitte interne e nella conferenza stampa di vigilia il tecnico ha sottolineato quanto importante sia per i monopolitani il ritorno alla vittoria soprattutto tra le mura amiche che manca da oltre un mese.

Pancaro, che nelle 13 gare fin qui disputate con la sua guida tecnica ha quasi sempre adottato il modulo tattico 3-4-1-2 salvo ripiegare al 4-4-1-1 nell’ultima gara pareggiata con l’Avellino, potrebbe replicare il modulo tattico 4-4-1-1 anche contro la Juve Stabia.

Il tecnico ex Lazio, Milan e Fiorentina da calciatore, non è immune da critiche se è vero come è vero che il Monopoli con lui è peggiorato con lui in quanto a media punti. Il suo predecessore Laterza con 13 punti in 9 gare aveva avuto un media punti di 1,44 che è scesa notevolmente con Pancaro che con 14 punti in 13 gare ha una media punti di 1,07.

Per la sfida con la Juve Stabia rilevanti le assenze di De Risio a centrocampo e Drudi in difesa (entrambi per problemi muscolari) ma Pancaro ha diverse scelte con cui ovviare a queste assenze certe.

Colucci dal canto suo deve far dimenticare la brutta sconfitta interna con il Monterosi Tuscia. Non hanno pagato da questo punto di vista i 5 cambi nella squadra mandata in campo dal tecnico delle Vespe.

In una trasferta non facile come quella di Monopoli la Juve Stabia deve ritrovare innanzitutto quella solidità difensiva che era stato il punto forte della squadra nel girone di andata e che nelle ultime gare si sta alquanto smarrendo.

La gara sarà diretta dal sig. Niccolò TURRINI della sezione di Firenze che è al suo terzo anno in Lega Pro. Turrini sarà coadiuvato da Alessandro Antonio BOGGIANI della sezione di Monza, assistente numero uno; Roberto D’ASCANIO della sezione di Roma 2, assistente numero due; Andrea ZANOTTI della sezione di Rimini, quarto ufficiale.

PROBABILI FORMAZIONI MONOPOLI-JUVE STABIA.

MONOPOLI (4-4-1-1): Vettorel; De Santis, Bizzotto, Mulè, Falbo; Viteritti, Vassallo, Manzari, Giannotti; Fella; Starita. 

Allenatore: sig. Giuseppe Pancaro.

JUVE STABIA (4-3-3): Barosi; Maggioni, Altobelli, Caldore, Mignanelli; Scaccabarozzi, Berardocco, Ricci; Guarracino, Pandolfi, D’Agostino. 

Allenatore: sig. Leonardo Colucci.

Natale Giusti
Laureato in Economia e Commercio e giornalista iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2017. Redattore di Napolisoccer.NET dal 2015 al 2019 e conduttore a Radio No Frontiere dal 2017 al 2019 del programma sportivo "Sotto Porta Show". Passato da maggio 2019 alla redazione di Vivicentro.it. Uno smisurato amore per il calcio in generale ma soprattutto due grandi passioni: la Juve Stabia, e il giornalismo.... Così grandi per me, che diventa sempre più difficile tenerle nettamente separate…

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

ACCADDE OGGI 1 Febbraio: Santi, ricorrenze e cenni storici

ACCADDE OGGI 01 Febbraio è l’almanacco del giorno per aiutarvi a ricordare i santi del giorno, informazioni, fatti, eventi e compleanni da ricordare. #accaddeoggi #almanacco #santi #ricorrenze #01 Febbraio
[do_widget "HTML personalizzato"]