Colucci: “Negli ultimi 30 metri sbagliamo troppo”

Leonardo Colucci, allenatore della Juve Stabia, è intervenuto in conferenza stampa al termine del match perso 2-0 allo “Iacovone” di Taranto.

Le dichiarazioni di Colucci sono state raccolte e sintetizzate dalla redazione di ViViCentro.it.

“Finora ho visto cose positive e negative. Le problematiche c’erano anche nella vittoria ma anche nella sconfitta. Quando si perdono i duelli e si perdono le distanze non va bene. C’erano dei difetti anche nelle vittorie. Da parte mia – aggiunge Colucci – c’è sempre massima coerenza.

Negli ultimi 25 metri manca sempre qualcosa. Stavamo correndo zero rischi. Poi il rigore ha rotto gli equilibri soprattutto con l’uomo in meno. Si è fatto male Silipo poi un episodio che non deve accadere, il rigore che ha determinato il risultato finale. Santos – continua Colucci – poteva entrare anche prima ma è negli ultimi 20 metri che sbagliamo poi è un discorso di caratteristiche che forse non abbiamo. Stiamo lavorando anche su quello.

Il loro ragazzo si è buttato nell’occasione del rigore. Sbagliamo forse noi a non parlare in settimana e a non lamentarci come fanno gli altri in altre piazze. Sapevo anche di andare in difficoltà su questo terreno di gioco.

L’episodio fa cambiare le partite, non so se prendevano rigore se la gara si perdeva. Accetto la sconfitta e complimenti al Taranto. Bisogna lavorare anche di più sulla mentalità e sull’approccio. L’interpretazione al modulo sono i giocatori che te la danno.

Col lavoro miglioreremo sicuramente anche con le caratteristiche dei giocatori che abbiamo attualmente in rosa. Sappiamo come dobbiamo lavorare in difesa ma sono stati fatti degli errori anche in occasione dell’azione che poi porta al rigore. Con qualche giocatore – conclude Colucci – bisogna migliorare e lo sappiamo. Noi lavoriamo su quelle situazioni. Nel primo tempo le abbiamo lette bene in difesa, nel secondo tempo le abbiamo sbagliate. Nelle altre gare abbiamo vinto ma non ero contento”.

YouTube video

Natale Giusti
Laureato in Economia e Commercio e giornalista iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2017. Redattore di Napolisoccer.NET dal 2015 al 2019 e conduttore a Radio No Frontiere dal 2017 al 2019 del programma sportivo "Sotto Porta Show". Passato da maggio 2019 alla redazione di Vivicentro.it. Uno smisurato amore per il calcio in generale ma soprattutto due grandi passioni: la Juve Stabia, e il giornalismo.... Così grandi per me, che diventa sempre più difficile tenerle nettamente separate…

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

ACCADDE OGGI 08 Dicembre: Santi, ricorrenze e cenni storici di oggi

ACCADDE OGGI 08 Dicembre è l’almanacco del giorno per aiutarvi a ricordare i santi del giorno, informazioni, fatti, eventi e compleanni da ricordare.