24.4 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

sabato, Maggio 21, 2022

Probabili formazioni semifinale Coppa Italia, Milan-Inter

Da leggere

PROBABILI FORMAZIONI SEMIFINALE COPPA ITALIA – Va di scena a San Siro Milan-Inter, valida per la semifinale d’andata di Coppa Italia. Il match è in programma il 1 marzo alle 21.

Probabili formazioni semifinale Coppa Italia, Milan-Inter

Derby di Milano. Atto terzo. Questa volta vale un posto per la finale di Coppa Italia. Il primo marzo, a San Siro, Milan e Inter si sfidano per la terza volta, in attesa della quarta (il ritorno), prevista per il 20 aprile. Entrambe le squadre hanno perso la vetta della classifica in favore del Napoli e, per questo, cercheranno di giocarsi un altro trofeo. Ma come giocheranno le due squadre? Ecco le probabili formazioni semifinale Coppa Italia.

Milan

Due pareggi di fila, contro Salernitana e Udinese, dopo la vittoria nel derby che gli aveva garantito il primo posto. Il Milan ricomincia proprio dall’Inter per giocarsi un trofeo che manca da troppo. Per questo motivo, Pioli non modificherà l’11 iniziale visto negli ultimi match. Maignan in porta, con Théo e Florenzi sulle fasce difensive, mentre Tomori e Romagnoli al centro della difesa.

A centrocampo, Kessié avrà la sua chance per restare nei cuori rossoneri nonostante gli attriti sul rinnovo, mentre Bennacer dovrebbe sostituire Tonali dal primo minuto. Saelemaekers, Brahim e Leao dietro l’unica punta Giroud. Ancora out Ibrahimovic.

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Florenzi, Tomori, Romagnoli, Theo Hernandez; Bennacer, Kessie; Saelemaekers, Brahim Diaz, Leao; Giroud. All. Pioli.

Inter

Periodo complicatissimo per Inzaghi. La vittoria non arriva da quattro partite. Non ha segnato nelle ultime tre. Una situazione molto difficile per i nerazzurri. E il Derby potrebbe dare una svolta in questo senso. Quindi bisogna ritrovare il gol. In attacco per questo sarà Lautaro a cominciare al posto di Sanchez, come seconda punta di Dzeko.

Per il centrocampo, tornano disponibili in tre centrocampisti, Barella, Brozovic e Calhanoglu, che dovrebbero iniziare dal primo minuto. Inamovibili Perisic e Dumfries, di certo tra i migliori dell’ultimo periodo. In difesa, invece, rientra Skriniar, che affiancherà De Vrij e Bastoni.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Lautaro Martinez, Dzeko. All. Inzaghi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy